BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Allerta Meteo / Previsioni del tempo, sole ed estate piena: allarme vento in Puglia e Calabria (oggi, 18 luglio 2016)

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 18 luglio 2016. Sarà una giornata molto calda quella di oggi sul nostro paese con il ritorno del sole ovunque e temperature in rialzo.

Foto La PresseFoto La Presse

Le previsioni del tempo di oggi vedono allerta meteo e allarme maltempo lontane anni luce: il brutto tempo non esiste in questi giorni con l’estate scoppiata che sta regalando giorni di vacanza spettacolari ai vacanzieri (e qualche invidia di chi invece è ancora al lavoro). Il bel tempo permane, mentre nella giornata di oggi va segnalata, secondo il bollettino dell’Aeronautica Militare, l’allerta vento in due regioni del sud che infatti presentano anche mari molto mossi o localmente mossi. La Puglia e la Calabria presentano situazioni per il vento assai notevoli, con ondate e mare mosso per tutto l’Adriatico su orientale e per lo Ionio, fino addirittura allo stretto di Sicilia e al Tirreno sud-orientale. Per quanto riguarda il discorso delle temperature, sono tutte in generale aumento in particolare modo sulle regioni centro-meridionali peninsulari. A Milano e Roma invece permane situazioni invidiabile: bel tempo, sereno ma senza caldo torrido, con i 28 gradi di media in entrambe le metropoli italiane.

Sarà una giornata di piena estate quella che vivremo oggi, 18 luglio 2016, nel nostro paese come ci dicono le previsioni del tempo. Il sole tornerà a splendere su tutto lo stivale con temperature in netto rialzo da nord a sud. Solo tra Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia vedremo le prime nubi nel mattino e qualche possibile rovescio nel pomeriggio. Per il resto ci sarà sole un po' ovunque con scarsa presenza di nuvole a coprire la bella giornata che vivranno gli italiani. Le temperature sono date in netto rialzo dopo che in questi ultimi giorni si erano un po' abbassate. Le massime le vedremo a Bologna con trentaquattro gradi e a Firenze, Torino e Roma con trentadue. Le minime saranno registrate invece a Campobasso con venticinque e a Venezia con ventisei.

© Riproduzione Riservata.