BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Amazon prime / Offerte news: sconti fino al 70% sui capi di Amazon Moda (ultime notizie oggi, 18 luglio 2016)

Amazon Prime, il colosso americano dell’e-commerce sta sperimentando un nuovo formato pubblicitario video dinamico per aumentare ulteriormente l’attrattiva verso gli utenti.

Amazon Prime (LaPresse)Amazon Prime (LaPresse)

Dopo l'intera giornata del 12 luglio scorso dedicata ai clienti Amazon Prime, il celebre sito di e-commerce ha riservato per la stagione estiva un vasto spazio destinato alle offerte in Elettronica. La scelta per gli utenti è vasta poiché spazierà dagli accessori per cellulari e smartphone alle fotocamere con relativi accessori, passando per le cuffie, proiettori e così via. Tra i vari prodotti a prezzi vantaggiosissimi, ci saranno molte offerte lampo ed offerte in anteprima alle quali i clienti Amazon Prime aderenti al programma potranno accedere con 30 minuti di anticipo. A tal proposito, gli appassionati delle grandi firme potranno accedere alle Offerte in Anteprima di Amazon BuyVIP dalle 22:00 della sera precedente l'evento. I capi di alta moda, godono in questi giorni di ampi sconti fino al 70% soprattutto in merito ai brand Motivi, Oltre e Fiorella Rubino.  - 

Il colosso americano del mondo dell’e-commerce, dopo l’enorme successo ottenuto con l’edizione 2016 dell’Amazon Prime Day, guarda al futuro con ulteriore fiducia ed in particolare sperimentando nuovi strumenti con cui accrescere ulteriormente l’appeal sugli utenti e di conseguenza il volume di vendite. In particolare Amazon sta valutando per mezzo di appositi test, una nuova unità pubblicitaria di tipologia di video, in grado di utilizzare i dati di navigazione (probabilmente cookie) per mostrare annunci di prodotti pertinenti rispetto all’attività effettuata sulla rete degli utenti per cui di probabile interesse. In pratica è un innovativo strumento che consente agli inserzionisti di creare migliaia di versioni di un annuncio già presente nella rete per mezzo di template grafici i cui elementi verranno sovrapposti (immagini e testi) dagli algoritmi messi a disposizione dall’azienda. Il Managing Director del settore Software Development Centre di Amazon, Graeme Smith, ha ammesso che “abbiamo compiuto la sperimentazione solo ad una scala molto piccola” non precisando però quali fossero le pagine a cui sono state applicate tali innovativi formati video ed aggiungendo che la stessa società è rimasta favorevolmente colpita dalla loro efficacia. Insomma, sembra proprio che molto presto questa nuova tecnologia possa essere utilizzata ufficialmente da Amazon e da tutti i rivenditori presenti sulla piattaforma.

© Riproduzione Riservata.