BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Voli Fiumicino / Aerei cancellati, ritardi, deviazioni: connettività Fastweb in tilt, problema risolto (ultime notizie oggi, 18 luglio 2016)

Voli Fiumicino, Roma: voli cancellati, ritardi e deviazioni dopo balckout Fastweb. Enac, consigli e ultime notizie live di oggi 18 luglio 2016. Check-in a mano, connessione in tilt

Immagini di repertorio (Foto: LaPresse) Immagini di repertorio (Foto: LaPresse)

VOLI FIUMICINO, AEREI CANCELLATI, RITARDI, DEVIAZIONI: CONNETTIVITA' IN TILT, PROBLEMA RISOLTO (ULTIME NOTIZIE OGGI, 18 LUGLIO 2016) L'aeroporto di Fiumicino questa mattina è andato in tilt a causa di un guasto alla fibra ottica dovuto a un incendio che si è verificato sul Grande Raccordo Anulare all'altezza di Roma-Fiumicino. L'interruzione della connettività della linea dati Fastweb ha creato problemi nelle operazioni di accettazione dei passeggeri al Terminal 3. I tecnici Fastweb sono intervenuti per sostituire i cavi danneggiati e già dalle 11:30 sono stati ripristinati i servizi offerti dalla compagnia telefonica all'aeroporto, mentre dalle 12:20 sono tornati attivi quelli offerti anche da altri operatori. E' tornata alla normalità, dunque, la situazione allo scalo capitolino. «Stamattina abbiamo dovuto gestire forti ritardi ai check-in. Come AdR abbiamo subito messo in piedi una task force di 150 persone che ha supportato i passeggeri e le compagnie aeree», ha spiegato Ugo De Carolis, amministratore delegato di Aeroporti di Roma.

VOLI FIUMICINO, AEREI CANCELLATI, RITARDI, DEVIAZIONI: ENAC, CONNESSIONI IN TILT (ULTIME NOTIZIE OGGI, 18 LUGLIO 2016) - Traffico in tilt per i voli a Fiumicino, l’aeroporto di Roma: l’interruzione improvvisa e senza una motivazione ancora precisa della connettività della linea dati Fastweb ai vari check-in sta generando caos totale alle varie compagnie aeree di Fiumicino. In sostanza ora gli addetti, anche in questi minuti in cui vi scriviamo, stanno eseguendo i chek-in a mano con immaginabili ed inevitabili ritardi per i voli, con ritardi e cancellazioni all’ordine del programma. Solo al Terminale 3, racconta Repubblica, ci sono migliaia di persone coinvolte nel pesante inconveniente con flusso d’entrata che vede code fino a fuori lo scalo romano. Le linee non coinvolte nel black out di Fastweb sono Alitalia, Etihad, Air Serbia, Air Lingus e Air Berlin, le altre possono avere tutte problemi ed eventuali ritardi. Per questo motivo l’Enac consiglia subito a tutti i passeggeri di verificare i propri voli, specie quelli del Terminal 3, contattando le compagnie aeree prima di arrivare in aeroporto ove possibile. Solo così potrete scoprire se il vostro volo sarà cancellato, ritardato oppure regolare: il servizio interrotto sembra essere causato fuori dall’aeroporto all’intera area del comune di Fiumicino.

© Riproduzione Riservata.