BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MONTE DEI PASCHI DI SIENA / David Rossi, la morte misteriosa: le indagini, video (Report Cult, oggi 19 luglio 2016)

Monte dei Paschi di Siena: David Rossi, la morte sospetta del capo della comunicazione. La puntata di Report Cult in onda stasera 19 luglio 2016 su Rai3

Rai Rai

"Monte dei Paschi di Siena: gli scandali finanziari, dall’acquisto di Antonveneta ad altre speculazioni, fino alla misteriosa morte del capo della comunicazione David Rossi, sono al centro della puntata di #Report Cult "Il monte dei misteri" di Paolo Mondani, in onda questa sera alle 23:30 su #Rai3". Il programma condotto da Milena Gabanelli annuncia così su Instagram l'argomento della puntata che sarà trasmessa oggi in seconda serata. Già nel novembre 2014 Report aveva anticipato i molti punti oscuri della vicenda, dalla dinamica della caduta alle forti pressioni subite da Rossi, fino ai particolari della perizia legale e alle “stranezze” accadute nei minuti seguenti la sua morte, avvenuta il 6 marzo 2013. David Rossi muore cadendo dalla finestra del suo ufficio. La Procura di Siena apre immediatamente un’inchiesta per istigazione al suicidio, archiviata un anno dopo. La moglie di David Rossi non crede alla volontarietà del gesto e sono molti i dubbi che Report passa in rassegna. Le indagini sono state riaperte dopo che nel novembre dello scorso anno dalla Procura di Firenze sulla base degli approfondimenti prodotti da periti incaricati dalla famiglia. (clicca qui per vedere il video della puntata di Report del 2014)

La bufera finanziaria e una morte misteriosa, quella di David Rossi hanno scosso il Monte dei Paschi di Siena. Della vicenda di occupa stasera Report Cult, in onda su Rai 3 in seconda serata alle 23:30. Al centro della puntata "Il monte dei misteri" di Paolo Mondani gli scandali dell'acquisto di Antonveneta e di altre speculazioni e la morte sospetta del capo della comunicazione David Rossi. La morte di Rossi, collegata inizialmente a una caduta più o meno accidentale da una finestra dell'ufficio, appare strana fin dall'inizio: dopo una prima archiviazione per suicidio, nel novembre 2015 la Procura di Firenze riapre le indagini sulla base degli approfondimenti prodotti da periti incaricati dalla famiglia, che portano alla riesumazione della salma. Ma la morte di Rossi è solo la punta dell'iceberg del cosiddetto Sistema Siena, una rete a maglie fitte costituita da politica, finanza, istituzioni e massoneria, che per anni ha governato la città, e che va progressivamente sgretolandosi. Dall'inchiesta emerge inoltre che Banca d’Italia e Consob, che avrebbero dovuto controllare la regolarità delle operazioni sui derivati poi rivelatisi disastrosi, sapevano bene che fine stava facendo la banca. E oggi? Report Cult spiega che oggi la Bce sta imponendo al Monte dei Paschi di Siena condizioni difficilissime per il recupero dei crediti deteriorati. Alla fine del mese di luglio il gup di Milano si esprimerà sulla richiesta della banca di patteggiare la pena nel procedimento sui derivati che hanno causato il dissesto del bilancio.

© Riproduzione Riservata.