BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Allerta meteo / Previsioni del tempo, caldo in aumento (oggi, 20 luglio 2016)

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 20 luglio 2016. Arriva l'anticiclone africano Caronte, temperature in netto rialzo siamo al culmine dell'estate con picchi improvvisi.

Foto La Presse Foto La Presse

Sole e caldo in aumento oggi su tutta Italia secondo le ultime previsioni del tempo di Meteo.it. Il cielo sarà prevalentemente sereno o poco nuvoloso in tutto il Paese, con qualche scarso annuvolamento nel pomeriggio a ridosso dei rilievi. Non si esclude del tutto la possibilità di micro rovesci sulle Alpi centro-orientali. Nella notte è segnalata l'accentuazione dell’instabilità all’estremo nord-ovest, con la possibilità di isolati temporali su Valle d’Aosta, ovest e nord del Piemonte. Per quanto riguarda le temperature sono indicate come stazionarie o in lieve aumento: i valori più alti sono attesi al Nord, nelle regioni centrali tirreniche e in Sardegna, dove la colonnina di mercurio potrà far toccare i 35-36 gradi. Saranno leggermente più contenuti i valori delle temperature al Sud e sulla Sicilia: in queste regioni è prevista ancora una leggera ventilazione settentrionale, in attenuazione definitiva a fine giornata.

Sarà una giornata di piena estate oggi con dei picchi improvvisi di caldo e afa che sicuramente metteranno in apprensione soprattutto chi vorrà uscire nelle ore attorno alla metà della giornata. L'arrivo dell'anticiclone Caronte ci porta delle temperature in netto rialzo e caldo veramente importante. Nella giornata di domani sarà molto difficile trovare nuvole su tutto lo stivale italiano con il sole che invaderà tutte le regioni del paese. Le temperature massime le incontreremo a Firenze e Roma con trentaquattro gradi, trentatré a Torino e Bolzano, trentadue invece a Cagliari, Milano e Trento. Le temperature minime invece saranno a Bari dove il termometro segnerà venticinque gradi come a Genova e Potenza, ventotto invece ad Aosta e ventisette a Venezia e Perugia.

© Riproduzione Riservata.