BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Clara Agnelli / È morta la primogenita della dinastia: gli amori e i veti del fratello Gianni (Oggi, 20 luglio 2016)

Clara Agnelli, è morta a 96 anni la sorella dell'avvocato Gianni e dell'imprenditore Umberto. Era la primogenita dei sette fratelli Agnelli. Oggi, 20 luglio 2016

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

Addio a Clara Agnelli, primogenita della dinastia e scomparsa ieri a Mestre. Ma non esercitò mai il ruolo di primogenita, ruolo che lasciò al fratello, l'avvocato Gianni, secondo dei sette, che divenne il punto di riferimento dell’azienda e della famiglia. Dopo Clara erano nati appunto Gianni nel 1921, Susanna nel 1922, Maria Sole nel 1925, Cristiana nel 1927, Giorgio 1929, e Umberto 1934. Deri sette fratelli sono in vita ancora Maria Sole e Cristiana. A 18 anni, nel 1938, Clara Agnelli sposò il principe Tassilo von Furstenberg. Poi in seconde nozze sposò il conte Giovanni Nuvoletti: prima civilmente nel 1974 e poi di nuovo nel 1989 nella cappella della residenza di Marocco, a Mogliano Veneto. Ma questa relazione subì inizialmente un veto da parte del fratello Gianni. Clara e Giovanni erano scappati in Svizzera e l'avvocato Gianni la inseguì fino lì. La stessa Clara Agnelli ha raccontato così l'episodio nella biografia di Giorgio Dell’Arti, riportata da La Stampa: "Dovemmo scappare, fare la fuitina, come dicono in Sicilia. Mio fratello ci pescò ad Arosa, nei Grigioni. Nuvoletti se lo trovò di fronte nella hall dell’albergo: era venuto a prendermi per riportarmi a casa. Indossavano la stessa giacca, la stessa cravatta, la stessa camicia. “Gianni - gli disse Giovanni -, adesso magari litigheremo, però prima dimmi una cosa: ma ti sei guardato allo specchio?".

E' morta a 96 anni Clara Agnelli, la primogenita dei sette fratelli Agnelli. Figlia di Edoardo e Virginia Bourbon del Monte, era stata sposata in prime nozze con il principe Tassilo von Fürstenberg, morto a metà degli anni '80 e poi con il conte Giovanni Nuvoletti. Clara Agnelli è deceduta ieri all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove era ricoverata da alcune settimane. Dalle prime nozze erano nati tre figli: Virginia, detta Ira, Egon e Sebastiano. Si era poi risposata, in forma privata, con il conte Giovanni Nuvoletti nel 1989. Era la prima figlia di Edoardo Agnelli con Virginia Bourbon del Monte. Gli altri fratelli sono Gianni, Susanna, Maria Sole, Cristiana, Giorgio, Umberto. Dei sette fratelli della famiglia Agnelli restano ancora in vita, dopo la morte oggi di Clara, Maria Sole e Cristiana. Con Clara Agnelli si spegne un'altra figura di una delle famiglie più influenti del nostro paese e che ha fatto la storia dell'Italia in vari ambiti, dall'economia alla politica alla società.

© Riproduzione Riservata.