BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MAROCCHINO ACCOLTELLATO / Difende una donna da un cane: vittima in prognosi riservata (Oggi, 20 luglio 2016)

Per aver cercato di difendere una anziana aggredita da un dobermann nel centro di Serravalle un marocchino è stato accoltellato dal proprietario dell'animale ecco di cosa si tratta

Immagine di archivio Immagine di archivio

MAROCCHINO ACCOLTELLATO, AVEVA DIFESO UNA DONNA DALL'AGGRESSIONE DI UN CANE: RICOVERATO IN PROGNOSI RISERVATA, LA SCENA AVVENUTA SOTTO GLI OCCHI DI NUMEROSI TESTIMONI (ULTIME NOTIZIE, OGGI 20 LUGLIO 2016) - Sarebbero gravi le condizioni del marocchino di 21 anni accoltellato dopo aver tentato di difendere un'anziana signora dall'aggressione di un cane. Ad accoltellarlo al basso ventre sarebbe il padrone di un doberman, un uomo italiano di 29 anni, Andrea Verganesi, ora in carcere con l'accusa di tentato omicidio. In base alle ultime notizie rese note da Repubblica.it, il marocchino è attualmente ricoverato in prognosi riservata presso l'ospedale San Giacomo di Novi Ligure. Dalle novità riportate da La Stampa, l'uomo arrestato, un operaio di Serravalle e proprietario del dobermann che ha aggredito la donna, sarebbe un soggetto già noto alle forze dell'ordine. Il fattaccio sarebbe avvenuto sotto gli occhi increduli di numerosi testimoni che avrebbero assistito al rimprovero del marocchino e successivamente all'estrazione dal marsupio del 29enne di un coltello con il quale avrebbe gravemente ferito la vittima dopo aver legato il proprio cane ad una panchina.

Episodio assurdo, a prescindere da razza e nazionalità anche se il sospetto di razzismo c'è, chiunque fosse stata la vittima. E' successo a Serravalle, dove in pieno centro l'altra sera, una donna anziana è stata assalita da un dobermann. Il cane era al guinzaglio, ma quando ha visto l'anziana seduta su una panchina ha cominciato ad abbaiarle contro: questa impaurita si è alzata per allontanarsi quando il cane le si è scagliato addosso buttandola per terra. Un giovane marocchino che si trovava poco distante ha visto tutto e si è mosso per aiutarla cercando di tenere fermo l'animale. Dopo di che si è permesso di dire al proprietario, Andrea Verganesi, operaio di 29 anni, di fare maggiore attenzione la prossima volta. Per tutta risposta l'uomo si è avvicinato e ha colpito il marocchino con un colpo di coltello al basso ventre. Adesso è ricoverato in gravi condizioni, mentre il Verganesi è stato arrestato per tentato omicidio.

© Riproduzione Riservata.