BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Fort Myers, sparatoria / Florida, spari al night club: almeno due morti. Le parole del gestore (ultime notizie oggi 25 luglio 2016)

Fort Myers, sparatoria in Florida, ultime news: un uomo avrebbe fatto irruzione in un night club uccidendo almeno due ragazzini e ferendone 17. Una persona sospetta sarebbe stata fermata.

Immagini di repertorio Immagini di repertorio

È ancora provvisorio il bilancio delle vittime della sparatoria avvenuta in Florida, al Club Blu di Fort Myers. Secondo le prime stime, sarebbero 2 i morti e 17 i feriti, ma come riportato da Il Messaggero non è possibile ancora determinare con esattezza il numero delle vittime poiché le ambulanze avrebbero trasportato i feriti in ospedali differenti. Nelle ultime ore il gestore del Blu Club ha affidato ai social network un messaggio su quanto accaduto, queste le parole riportate da Cnbc: "Siamo profondamente dispiaciuti per tutti i soggetti coinvolti, abbiamo cercato di dare ai ragazzi quello che noi pensavamo essere un posto sicuro per passare del tempo in maniera piacevole". Il Club ha inoltre affermato che per l'evento, destinato ad adolescenti di età compresa fra i 12 e i 17 anni, era presente la sorveglianza armata. 

Non si placa l'ondata di stragi che negli ultimi giorni stanno seminando panico e vittime in tutto il mondo. Questa volta, teatro dell'ennesima folle sparatoria è la Florida, dove almeno due persone sono rimaste uccise ed altre 17 ferite mentre si trovavano al Club Blu di Fort Myers. Il bilancio al momento è provvisorio e potrebbe tristemente estendersi. Le prime notizie riportate da Repubblica.it fanno riferimento a quanto emerso dalla Nbc che ha ripreso le prime testimonianze a caldo dopo la sparatoria. A quanto pare la sparatoria si sarebbe compiuta nel night club durante una festa alla quale prendevano parte alcuni adolescenti, anche ragazzini appena 13enni. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo armato avrebbe fatto irruzione nella discoteca aprendo il fuoco e colpendo i presenti, tutti giovanissimi. Le prime testimonianze hanno rivelato almeno trenta colpi di pistola descrivendo la scena come un "manicomio". Le vittime non sarebbero ancora state identificate, ma pare che uno dei ragazzini uccisi sarebbe un 14enne. In merito all'attentatore, non si hanno al momento notizie certe, ma pare che sia stata fermata una persona sospetta. Intanto, come rivelato dall'emittente Wptv della Nbc, dopo la sparatoria al night club sarebbero stati esplosi altri colpi sempre a Fort Myers, in Florida. Non è ancora chiaro se le successive esplosioni siano legate alla sparatoria al night club.

© Riproduzione Riservata.