BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PRETE SGOZZATO / Il Consiglio Musulmano a fedeli e Imam di Francia: “andate a Messa domenica”

Prete sgozzato a Rouen, il Consiglio Musulmano di Francia manda un messaggio a fedeli e Imam francesi: andate a messa domenica prossima per ricordo di Padre Jacques Hamel

Attentato Rouen, Francia (Foto: LaPresse)Attentato Rouen, Francia (Foto: LaPresse)

Dopo l’attentato a Rouen che ha visto un prete cattolico sgozzato dai due terroristi Isis, l’invito che arriva in queste ore è davvero particolare, quasi strano: il Consiglio francese del culto musulmano, Cfcm, ha invitato tutti gli arabi musulmani di Francia a compiere un gesto forte andando a messa domenica prossima. Proprio così, per il prossimo 31 luglio l’invito forte arriva per tutti i musulmani e a tutte le autorità massime dell’Islam francese. Imam, capi delle comunità locali e fedeli interni alle moschee sono richiamati ad un gesto forte per creare di trovare distanza con l’Islam radicale che è arrivato ad uccidere un prete cattolico (padre Jacques Hamel) su un altare mentre celebrava proprio la S.Messa. «Vogliamo l’appoggio della comunità dei musulmani di Francia ai fratelli cristiani». Un gesto irenista, perbenista e pacifista, diranno i detrattori di destra; un grande gesto di solidarietà, libertà e amore per gli amanti dell’islamismo della gauche francese. In mezzo per fortuna c’è la realtà, che in questo momento difficilissimo e drammatico dopo l’attentato di Rouen: è morto un uomo, un prete tra l’altro amico di un Imam e favorevole al dialogo sincero con le altre religioni. E chi vuole star vicino a questo uomo mite in un momento così duro può e deve avere la libertà di fare quello che ritiene più giusto, anche di andare a messa assieme agli amici cristiani: non un gesto imposto ma libero innanzitutto. L’invito però resta storico e mostra come alcuni musulmani non vogliano essere accomunati giustamente con l’Isis e agiscono di conseguenza.

© Riproduzione Riservata.