BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TRAGEDIA IN TRENTINO / Morto un base jumper dopo il lancio da Becco dell'Aquila (oggi, 3luglio 2016)

Tragedia in Trentino, news di domenica 3 uglio 2016. E' morto il base jumper che alle 14:30 si è lanciato da Becco dell'Aquila, località del Monte Brento. E' la seconda morte in 8 giorni. 

Immagine di archivioImmagine di archivio

Tragedia al Becco dell'Aquila nel primo pomeriggio. La località del monte Brento, in provincia di Trento, ha vissuto la morte di un base jumper che si è lanciato dal parapendio e che purtroppo ha trovato la morte. Il Soccorso Alpino, come riporta Il Gazzettino, è arrivato sul posto in eliambulanza, ma hanno potuto solo constatare la morte dello sportivo. Le autorità intanto stanno cercando di capire l'esatta dinamica dei fatti, ascoltando gli altri sportivi che in quel momento si trovavano sul posto. Si tratta della seconda morte avvenuta in Trentino negli ultimi otto giorni, come riporta TgCom24. Il 23 giugno scorso è infatti deceduto un altro atleta, dopo un lancio dalle Torri del Violet, parte del Gruppo del Catinaccio. Dal 2001 ad oggi, sono 17 le persone che hanno subito una tragedia mortale negli stessi luoghi. 

© Riproduzione Riservata.