BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Frecce Tricolori/ Video, Pesaro Airshow 2016: la Guardia Costiera presente all'evento (programma ed eventi oggi, domenica 31 luglio)

Pesaro Air Show 2016: lo spettacolo delle Frecce Tricolori. Le ultime notizie sulla manifestazione aerea della pattuglia acrobatica nazionale. Gli aggiornamenti (oggi, 31 luglio 2016)

Frecce Tricolori (Foto: LaPresse)Frecce Tricolori (Foto: LaPresse)

Stanno per prendere il volo per la gioia dei presenti all'evento di fine luglio ovvero il Pesaro Air Show 2016. Lo spettacolo ufficialmente è previsto per le 18.00 di oggi, domenica 31 luglio, ma ufficiosamente è già iniziato nelle scorse ore quando le prime evoluzioni delle Frecce Tricolori sono andate in scena per la gioia (o meno) di passanti, vacanzieri e bagnanti che hanno dovuto rinunciare alla quiete per via dello spettacolo che ha un notevole richiamo. Poco fa, sulla pagina Twitter dell'Aeronautica Militare, è stato rilanciato l'appuntamento annunciando che anche la Guadia di Costiera sarà presente. Pubblicando questa foto hanno scritto: "Anche la è con noi in attesa dell'esibizione delle Frecce Tricolori". 

Alle 18 le Frecce Tricolori daranno spettacolo nel cielo sopra a Pesaro per il Pesaro Air Show 2016. Ilrestodelcarlino.it ci ricorda le restrizioni al traffico imposte dal comune per permettere le esibizioni delle Frecce e gli altri show aerei della giornata: "La circolazione sarà interdetta sin dalle 8 di domenica mattina nella zona di piazzale della Libertà, lungomare Nazario Sauro, viale Colombo, nella parte finale di via Zara verso il mare e in via Ninchi. Dalle ore 13 l’area di interdizione della circolazione si amplierà a gran parte di viale Trieste - tra viale Zara e piazzale D’Annunzio - e all’ultimo tratto di viale della Repubblica, da viale Trento verso il mare. Inoltre, sia viale Repubblica che viale Marconi diventeranno a senso unico verso la strada statale". Mentre i pesaresi si muoveranno quindi prevalentemente in bici, i veicoli a servizio di persone invalide potrenno invece accedere e parcheggiare in viale Trieste, tra viale Vaccai e viale Sanzio.

Tutto dovrà essere perfetto questa sera attorno alle 18 quando le Frecce Tricolori si esibiranno nell'attesissimo Pesaro Air Show 2016, che inizierà alle 16. Nei giorni scorsi sono andate in scena le prove, come ci ricorda un post dlla fanpage dedicata alla Pattuglia Acrobatica Nazionale frecce tricolori MB339 P.A.N: "Prove delle frecce tricolori di venerdì senza il tricolore". Il post pubblicato ieri ci mostra il video con queste "prove in bianco" durate ben 5 minuti ma ci parla anche di quelle che vedremo oggi pomeriggio pima dello show vero e proprio: "25 minuti di tricolore e stare con il naso all'insù senza perdersi niente". Clicca qui per vedere il video che ha già ottenuto oltre 380 like e una settantina di condivisioni.

Oggi, domenica 31 luglio 2016, la città di Pesaro ospiterà l’esibizione delle Frecce Tricolori durante il Pesaro Air Show 2016: dopo le prove generali dello scorso 29 luglio, finalmente il grande giorno è arrivato. Moltissimi abitanti terranno certamente gli occhi ben puntati sul cielo, per non perdersi neanche un secondo della magia che le Frecce sono in grado di regalare. Per l’occasione, il primo cittadino di Pesaro, Matteo Ricci, è intervenuto su Facebook con qualche parola riguardante l’evento (che prenderà il via lo stesso giorno di un’altra importante manifestazione), la sicurezza, ma anche la grande sfida e soddisfazione che derivano dall’organizzazione: “Buongiorno Pesaro. Oggi sarà una domenica speciale” ha esordito il sindaco “I ragazzi della città, dopo aver per mesi colorato e animato la città, si sfideranno a rocca costanza in un palio sempre più entusiasmante. E le frecce tricolori coloreranno il cielo pesarese, per la prima volta, con acrobazie mozzafiato. Certo la concomitanza non evitabile ci da delle preoccupazioni organizzative. Ma Pesaro ora è più viva, più attrattiva e noi crediamo anche più bella. Supereremo questa prova. #wepesaro”. Clicca qui per vedere il post di Matteo Ricci direttamente dalla sua pagina Facebook ufficiale.

È tempo di prove per le Frecce Tricolori, che domenica 31 luglio si esibiranno nell'attesissimo Pesaro Air Show 2016 a partire dalle 16, anche se il sorvolo degli aerei è in programma intorno alle 18. Si tratta della prima volta che la pattuglia acrobatica dell’aeronautica militare italiane prende parte a questa manifestazione. La prova generale è andata in scena venerdì pomeriggio e allora molti a Pesaro sono rimasti con il naso all'insù per ammirarle in anteprima. Lo spettacolo allora è già cominciato: tutti, chi in spiaggia e chi in città, è rimasto ipnotizzato dalle evoluzioni delle Frecce Tricolori. I pesaresi hanno apprezzato le veroniche e le picchiate, ma anche i cerchi e i disegni nel cielo. Chi non era a conoscenza della prova generale ha appreso subito la notizia a causa dei rombi assordati che hanno ripetutamente interrotto la quiete abituale (clicca qui per il video del rischieramento). Si tratta comunque di un evento esclusivo per Pesaro e il pubblico potrà godere di un programma quanto mai ricco ed affascinante. Infatti, è previsto il Pilatus Pc-6 (Alimarche) con lancio di paracadutisti, l’HH139a (Aeronautica Militare) per un passaggio con Bandiera e dimostrazione recupero naufrago, l’ULM (Fly Fano Team) per un sorvolo, Motolianti RF-4 e RF-5 (Blue Voltige) con relativa esibizione, Extra 300 (Paolo Sapignoli) per un sorvolo, Tiger Moth (Guardia Costiera) con sorvolo, l’esibizione delle Yak50 e Yak51 ed in chiusura la tanto attesa esibizione delle Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare. L'aria della Turandot di Puccini "Nessun dorma" cantata da Luciano Pavarotti sarà la colonna sonora dello spettacolo. Le Frecce Tricolori saranno accompagnate, dunque, dalla potente voci di Pavarotti. La performance, come riporta pu24.it, avrà il suo centro nel cielo di piazzale della Libertà, dove si riuniranno esperti del settore aeronautico, ma sarà piacevole ammirare lo show anche dal litorale pesarese. Un'occasione da non perdere. La Manifestazione è stato organizzato dal Comune di Pesaro con il supporto dell’Aeroclub Italia e dell’Aeronautica Militare.

© Riproduzione Riservata.