BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTISMO / Approvato il progetto della regione Campania. La storia di mamma Rita

Pubblicazione:

Foto: LaPresse  Foto: LaPresse

AUTISMO, APPROVATO IL PROGETTO DELLA REGIONE CAMPANIA. LA STORIA DI MAMMA RITA E DEL PICCOLO LORENZO – Importante notizia dalla Regione Campania dove è stato approvato il progetto a sostegno dei malati di Autismo. Un progetto voluto con forza da tante coraggiose mamme come Rita Palinuro che hanno lottato affinché ai propri figli alle prese con questa patologia, lo Stato desse un supporto concreto importante per migliorare non solo la vita del paziente ma anche della famiglia. A tal proposito vi ricordiamo la storia di Rita Palinuro mamma di Lorenzo. Rita nel racconto rilasciato alle telecamere dell’emittente locale IrpiniaNews, ha sottolinea come Lorenzo fino ai due anni e mezzo di età fosse normalissimo in tutto e per tutto, giocando con la sorella più grande di lei ed incominciano a dire le prime paroline. Purtroppo intorno ai tre anni il bambino ha palesato una forma di regressione che lo portava ad avere dei comportamenti strani tra l’altro non parlando, di cui peraltro la mamma non si era accorta se non grazie alle indicazioni di persone a lei vicine. È iniziato così un iter diagnostico per capire cosa stessa accadendo al bambino fino alla scoperta di essere affetto di autismo non verbale. Rita a questo punto ha deciso di lasciare il proprio lavoro dedicandosi completamente al figlio che ogni giorno per tre ore ha dovuto sottoporsi ad un trattamento specialistico all’interno delle mura domestiche grazie al quale, in combinazione con incontri settimanali presso la sede dell’associazione Irpina Pianeta Autismo dove ha incontrato ragazzi con le stesse problematiche, è potuto migliorare enormemente soprattutto nell’integrazione socio-relazionale, arrivando a comunicare in maniera ottimale. Clicca qui per vedere il video del racconto di mamma Rita.



© Riproduzione Riservata.