BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPUTI SUL CROCIFISSO / News Chiesa di San Zulian a Venezia; il parroco, “nessuno sputo ma gesti irrispettosi” (oggi, 11 agosto 2016)

Pubblicazione:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

SPUTI SUL CROCIFISSO, NEWS CHIESA DI SAN ZULIAN A VENEZIA: IL PAROCCO CHIEDE AIUTO AI CARABINIERI: "NESSUNO SPUTO MA GESTI IRRISPETTOSI" (ULTIME NOTIZIE, OGGI 11 AGOSTO 2016) - Ha suscitato clamore la denuncia di episodi di "sputi sul crocifisso" nella Chiesa di San Zulian a Venezia. Il parroco chiarisce però che non si è trattato di "sputi" ma di "gesti irrispettosi" per i quali ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Secondo quanto riportato da Dagospia le azioni sacrileghe sarebbero avvenute nei giorni scorsi da parte di giovani arabi. Don Massimiliano d’Antiga, parroco di San Zulian, spiega a La nuova di Venezia e Mestre che "nessuno ha sputato sul crocifisso che sta subito dopo l’entrata e non ho presentato alcuna denuncia. Certo, sono stanco di gesti irrispettosi, ho chiesto ai carabinieri in pensione dell’Associazione di dare un’occhiata anche alla chiesa". Il parroco ha poi aggiunto che "spesso entrano gruppi di musulmani, donne velate e uomini con la barba, si piazzano davanti al crocifisso e si fanno fotografare o riprendere magari compiendo gesti poco rispettosi, oltraggiosi, fanno le corna, ridacchiano e così è successo l’altro giorno per quel gruppo di donne, che quando è arrivato il custode se ne sono andate velocemente. Nessuno, però, le ha viste sputare". Intanto il Patriarcato ha avviato una verifica della situazione per chiarire se si sia effettivamente verificato un caso di "sputi sul crocifisso" ed evitare che si crei un clima d'allarme ingiustificato.



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
10/08/2016 - ecco, volevo ben dire... (marco nocetti)

Il problema è che non si creino allarmi ingiustificati; e neanche giustificati. Comunque non allarmi. Creare ponti, non innalzare muri e bla bla bla... D'altra parte cosa sarà qualche scaraccio? Cristo ne ha ricevuti tanti. E poi magari per la cultura araba sputare è fare un complimento (chi siamo noi per giudicare?) o le signore avevano solo un po' di bronchite, colpa, è chiaro, della inadeguata sistemazione che è stata loro trovata a Venezia.