BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Traffico autostrade / Viabilità news, esodo: varie code. A4 Milano-Brescia, stasera tratto chiuso (ultime notizie in tempo reale, oggi 11 agosto 2016)

Traffico autostrade, news viabilità, esodo: ancora incidenti, invito alla prudenza per gli automobilisti in viaggio. Ultime notizie in tempo reale, oggi 11 agosto 2016

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

Ultimo aggiornamento della viabilità e del traffico sulle nostre autostrade da parte di Autostrade per l'Italia. Al momento sono segnalati rallentamenti per traffico e incidenti su vari tratti autostradali. Per gli automobilisti in viaggio in queste ore sono queste le situazioni in cui si potrebbero verificare disagi: sull'A1 Firenze-Roma (Km 371.6 - direzione: Napoli) traffico rallentato tra Arezzo e Monte San Savino per interventi urgenti di ripristino della pavimentazione; sull'A10 Genova-Savona-Ventimiglia (Km 0 - direzione: Genova) coda tra Genova Pegli e Bivio A10/A7 Milano-Genova per traffico intenso; sull'A14 Pescara-Bari (Km 403.8 - direzione: Taranto) coda di 2 km tra Pescara sud e Ortona per incidente; sull'A30 Caserta-Salerno (Km 44.4 - direzione: Salerno) coda di 1 km tra Nocera Pagani e Castel San Giorgio per incidente.

Autostrade per l'Italia segnala una chiusura stasera di un tratto sulla A4 Milano-Brescia: dalle ore 22 di questa notte alle ore 6 di domani mattina, sarà chiuso per lavori il tratto compreso tra Brescia ovest e Seriate verso Milano. In alternativa, dopo l'uscita obbligatoria di Brescia ovest, gli automobilisti potranno percorrere la Strada Statale 11 Tangenziale di Brescia in direzione di Milano, per poi proseguire sulla Strada Statale 573 e rientrare sulla A4. Per le lunghe percorrenze chi deve viaggiare potrà utilizzare la A58 Tangenziale Esterna di Milano e la A35 Bre.Be.Mi. Inoltre dalle ore 20 alle ore 6 saranno chiuse le aree di servizio Sebino nord e Valtrompia nord. Al momento, per quanto riguarda il traffico, sono questi i rallentamenti segnalati sulle autostrade: sull'A1 Bologna-Firenze (Km 262.2 - direzione: Milano) coda tra Calenzano e Bivio A1-Variante per traffico intenso, sull'A14 Bologna-Ancona (Km 155.9 - direzione: Autostrada milano-napoli) traffico rallentato tra Fano e Pesaro per incidente, sull'A10 Genova-Savona-Ventimiglia (Km 6 - direzione: Genova) coda di 5 km tra Bivio A10/A26 Trafori e Genova Pegli per incidente. Segnalato infine vento forte sull'A14 Pescara-Bari tra Poggio Imperiale e Canosa.

Aggiornamento della viabilità e del traffico sulle nostre autostrade. Secondo quanto riferito da Autostrade per l'Italia al momento sono segnalati rallentamenti per traffico su vari tratti autostradali. Per gli automobilisti in viaggio in queste ore sono indicate queste situazioni in cui si possono verificare possibili disagi: sull'A26 Ge.Voltri-SS 33 Semp.-Gravell.Toce (Km 14 - direzione: Gravellona toce) traffico rallentato tra Bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia e Masone per veicolo in avaria, sull'A1 Diramaz. Capodichino-Tang.Napoli (Km 2.9 - direzione: Tangenziale) coda in uscita a Capodichino provenendo da Autostrada Milano-Napoli per traffico intenso sulla viabilità ordinaria, sull'A27 Belluno-Ss51 Alemagna (Km 82.5 - direzione: Ss51 alemagna) coda di 2 km tra Belluno Svincolo e Bivio A27/SS 51 Alemagna per traffico intenso sulla viabilità ordinaria, sull'A3 Napoli-Salerno (Km 21.9 - direzione: Reggio calabria) coda in uscita a Pompei Ovest provenendo da Napoli per traffico intenso sulla viabilità ordinaria.

Si sono verificati incidenti anche ieri sulle autostrade. Sull'A10 Genova-Savona il traffico è stato bloccato per qualche ora ieri mattina tra Varazze ed Arenzano in direzione di Genova: il tratto è stato chiuso dopo che un camion ha sbandato e si è finito di traverso sull'autostrada. Diverse code sono state poi registrate sempre ieri per traffico intenso su vari tratti autostradali. In questi giorni gli italiani continuano a mettersi in viaggio per raggiungere le località di vacanza o per tornare a casa dopo un periodo di ferie. Il consiglio per tutti gli automobilisti è quello di guidare con prudenza e di rispettare le regole del codice della strada durante gli spostamenti. Prima di mettersi in viaggio, ricorda il servizio della Polizia stradale Viabilità Italia, è bene controllare le notizie sul traffico dell’itinerario prescelto e l’efficienza della propria auto o del proprio mezzo. Durante il viaggio è bene rispettare la distanza di sicurezza, soprattutto in caso di traffico, e i limiti di velocità sulle autostrade. Vietato poi l'uso di cellulari e obbligatorio allacciare le cinture di sicurezza anche nei sedili posteriori e assicurare i bambini con seggiolini e adattatori.

© Riproduzione Riservata.