BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Hakan Sukur / Terrorismo, Erdogan vuole arrestare ex attaccante dell'Inter (Ultime notizie oggi, 12 agosto 2016)

Hakan Sukur, terrorismo: il presidente turco Erdogan vuole arrestare l'ex attaccante dell'Inter. Ultime notizie oggi, 12 agosto 2016 in aggiornamento live

Erdogan (LaPresse)Erdogan (LaPresse)

In Turchia le autorità hanno emesso un ordine di arresto per Hakan Sukur, ex attaccante dell'Inter. Il presidente turco Erdogan sta portando avanti, dopo il golpe fallito dello scorso 15 luglio, varie operazioni militari negli ambienti vicini a Fethullah Gulen, il 75enne magnate e leader religioso, oggi in esilio negli Usa ma accusato di "aver guidato il colpo di Stato". Secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Anadolu, si legge sull'Ansa, Hakan Sukur è accusato di appartenere ad "un gruppo terroristico armato". Così è stato spiccato il mandato di arresto nei confronti del 44enne ex attaccante di Galatasaray, Torino, Parma e Inter. Dopo la carriera calcistica Hakan Sukur si è dato alla politica: nel 2011 nelle fila del Partito per la Giustizia e lo Sviluppo, il partito islamico-conservatore turco, ma si è dimesso nel 2013, quando il presidente Erdogan ha rotto con Gulen, dopo un'inchiesta per corruzione che riguardava proprio l'attuale presidente e i suoi collaboratori più stretti. Lo scorso anno Hakan Sukur ha lasciato la Turchia per trasferirsi in California con la sua famiglia.

© Riproduzione Riservata.