BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALLERTA METEO / Previsioni del tempo, maltempo: domani rischio temporali in Lombardia, codice giallo (ultime notizie oggi, 16 agosto 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI SU ALLERTA METEO DEL 17 AGOSTO 2016

 

ALLERTA METEO, PREVISIONI DEL TEMPO E MALTEMPO: DOMANI CODICE GIALLO IN LOMBARDIA PER RISCHIO TEMPORALI (OGGI, 16 AGOSTO 2016) - Potrebbe tornare il maltempo sull'Italia, secondo le ultime previsioni del tempo, per l'indebolimento dell'alta pressione che ha caratterizzato questi ultimi giorni, regalando sole e caldo. Per domani 17 agosto la Protezione civile della Regione Lombardia, ha emesso un'allerta di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio idraulico e temporali forti. In particolare la Sala operativa segnala rischio idraulico sulla zona IM-09 (Nodo idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza e Brianza, Milano e Varese) e temporali forti sulle zone IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-Bassa Valtellina, provincia di Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia di Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia di Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province Brescia e Bergamo), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province Brescia e Bergamo), IM-09 (Nodo idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza e Brianza, Milano e Varese), IM-12 (Bassa pianura occidentale, province di Cremona, Lodi, Milano e Pavia). Stato di attenzione fino a domani anche sulle zone montane e pedemontane del Veneto secondo quanto comunicato dal Centro funzionale decentrato della Regione del Veneto. Sono interessate dall’allerta di criticità idrogeologica in particolare le aree dell’Alto Piave, del Piave Pedemontano, dell’Alto Brenta, Bacchiglione e Alpone e dell’Adige-Garda e Monti Lessini.

ALLERTA METEO, PREVISIONI DEL TEMPO E MALTEMPO: NUVOLE AL NORD, SOLE AL CENTROSUD (OGGI, 16 AGOSTO 2016) - Italia divisa in due dal punto di vista meteorologico oggi: secondo le ultime previsioni del tempo di Meteo.it infatti al nord sono previste nuvole che si alterneranno al sole mentre al centrosud ci sarà una giornata soleggiata. L'alta pressione è ancora presente sul nostro paese ma si è indebolita rispetto ai giorni del ponte si Ferragosto che hanno regalato bel tempo e caldo su tutta l'Italia. Dal punto di vista delle temperature sono segnalate leggermente in calo sulle regioni del Nord mentre non subiranno grandi variazioni nel resto del paese. Fino a giovedì il caldo sul nostro paese si manterrà su valori nella norma per la stagione e non sono segnalati picchi elevati. Tra venerdì e il weekend invece è attesa al Centrosud una fase di caldo più intenso con valori che potranno arrivare oltre 30 gradi e picchi anche al di sopra di 35 gradi. Tra sabato e domenica una perturbazione toccherà il Nord e causerà nuovi rovesci e temporali soprattutto su Alpi e Prealpi.

ALLERTA METEO, PREVISIONI DEL TEMPO E MALTEMPO: INSTABILITA' AL NORD (OGGI, 16 AGOSTO 2016) - E' previsto clima instabile oggi al nord secondo le previsioni del tempo di Meteo.it. Ci sarà infatti un indebolimento dell’alta pressione che provocherà delle infiltrazioni di aria un po’ più umida e instabile: sono attesi annuvolamenti e temporali. Le temperature sono in leggero calo al Nord, nel resto d’Italia invece non subiranno grandi variazioni e il caldo fino a giovedì si manterrà su valori normali, senza picchi elevati. Le previsioni del tempo indicano che sulle regioni settentrionali ci saranno oggi nuvole che oscureranno in parte il sole. Nel corso della giornata saranno possibili anche rovesci o temporali sparsi, meno probabili lungo le coste e nel sud dell’Emilia e sulla Romagna. Al centrosud invece il tempo sarà soleggiato. Previsto l'aumento della nuvolosità sulla Sardegna nella seconda parte della giornata. Non è escluso qualche temporale di calore sull’Appennino abruzzese. Per quanto riguarda le temperature le massime sono indicate in lieve aumento al Sud.



© Riproduzione Riservata.