BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Delitto Meredith Kercher / Rudy Guede, chiede la revisione del processo. Amanda Knox intanto va a convivere (ultime notizie 2 agosto 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Amanda Knox (LaPresse)  Amanda Knox (LaPresse)

DELITTO MEREDITH, RUDY GUEDE CHIEDE LA REVISIONE DEL PROCESSO MENTRE AMANDA KNOX VA A CONVIVERE (OGGI, 2 AGOSTO 2016) - Condannato in concorso per il delitto di Meredith Kercher Rudy Guede ha chiesto la revisione del processo. A rendere nota la deposizione dell'istanza è stato l'ufficio stampa dell'ivoriano, come si legge su Il Messaggero. Rudy Guede è stato condannato in via definitiva a 16 anni di reclusione. La richiesta di revisione è stata depositata questa mattina alla Corte d'appello di Firenze dai suoi legali che considerano la condanna di Guede in contrasto con quella di assoluzione di Raffaele Sollecito e Amanda Knox. Intanto la statunitense ha annunciato la sua decisione di andare a convivere con il fidanzato, lo scrittore Christopher Robinson. Amanda Knox lo ha scritto sul sito di 'West Seattle Herald', il settimanale con il quale collabora da tempo, come si legge sull'agenzia di stampa Adnkronos: "Lentamente, a poco a poco, mi sto riprendendo. Ma potrebbe ancora accadere che mi venga ricordato che sono ancora 'Quella ragazza in Italia, quella Amanda Knox'. Sì sono io. Ma sono anche l'Amanda Knox che è così entusiasta di vivere la propria vita al fianco di persone che ama e rispetta, trascinarsi dietro mobili, pagare le bollette e andare avanti". Amanda Knox aggiunge: "Non indovinereste mai quanto sono entusiasta. Io e il mio fidanzato Chris stiamo organizzando tutto e andremo a vivere insieme. Questo è un momento epocale per noi. Se tutto va bene, e stiamo lavorando davvero duramente, nessuno di noi vorrà stare in un altro posto che non sia quella casa".



© Riproduzione Riservata.