BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CONTROMANO IN AUTOSTRADA / Video, anziana fermata su A1. News traffico e viabilità: controesodo e bollino rosso (Oggi, 20 agosto 2016)

Traffico autostrade, news viabilità: controesodo al via e traffico da bollino rosso nel penultimo sabato di agosto. Ultime notizie oggi, 20 agosto 2016 in aggiornamento live

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

E' stata femata dalla polizia stradale un'anziana di 80 anni che aveva percorso contromano l'autostrada A1 Firenze-Mare per alcuni chilometri. La polizia di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia ha bloccato la donna prima che accedesse un incidente. All'anziana, che è stata trovata in stato confusionale è stata revocata la patente di guida: le è stata anche comminata una multa di 4.000 euro e le è stato imposto il fermo dell'auto. L'anziana aveva imboccato l'autostrada A1 a Barberino del Mugello, in provincia di Firenze, e poi era finita contromano. Sono stati alcuni automobilisti, che sono riusciti ad evitarla, a dare l'allarme (clicca qui per vedere il video)A metà giornata Autostrade per l'Italia segnala questi tratti maggiormente interessati dal traffico intenso: sulla A1 Milano-Napoli in direzione nord tra Valdichiana e Località Aglio con tempi di percorrenza di circa 1 ora e 30 minuti e tra Ceprano ed Anagni 45 minuti. In direzione opposta tra Reggio Emilia e Modena sud 40 minuti; sulla A14 verso Ancona tra il bivio per la A1 ed Imola 1 ora e 30 minuti e in direzione opposta tra Valle del Rubicone e Bologna Casalecchio 1 ora e 40 minuti e tra Cattolica e Valle del Rubicone 35 minuti, tra Termoli e Lanciano 1 ora e tra il bivio per la A25 e Fermo 2 ore e 20 minuti. Segnalate anche code in uscita a Poggio Imperiale da entrambe le direzioni. Sulla A9 Lainate-Como Chiasso coda di 4 km tra Como Centro e Chiasso verso la Svizzera per operazioni doganali. In alternativa si consiglia di uscire a Lomazzo, seguire Strada provinciale 23 e utilizzare il valico di Bizzarone. Per chi si trova sulla A8 si consiglia di uscire a Gazzada, seguire A60, SS712 e SP3 e utilizzare il valico del Gaggiolo.

Si conferma essere un sabato da bollino rosso per gli automobilisti italiani che in queste ore si sono messi in marcia per raggiungere le mete delle proprie vacanze oppure per rientrare a casa. In questo momento è segnalata una coda di 7 km sull’A1 Roma – Napoli in direzione Milano al km 603.9, per la precisione tra l’uscita di Frosinone e Anagni per via di un incidente. Consigliato, provenendo da Napoli, uscire a Frosinone per poi riprendere l’autostrada più avanti. Sull’A30 Caserta – Salerno al km 0 in direzione Caserta c’è una coda di 1 km tra Nola Bivio A30/A1 Milano – Napoli per traffico congestionato. Sull’A27 Belluno – SS51 Alemagna al km 82,5 in direzione SS51 Alemagna c’è una coda di 1 km tra Belluno Svincolo e Bivio A27/SS 51Alemagna per via del traffico molto intenso. Infine, sono segnalate code a tratti sull’A12 Livorno – Rosignano a partire dal km 177,8 in direzione Genova per via del traffico molto intenso.

Previsto traffico intenso oggi sulle autostrade per l'inizio del controesodo degli italiani di ritorno dalle vacanze. Sarà un sabato da bollino rosso per i tantissimi automobilisti che si metteranno in viaggio oggi per rientrare a casa dopo le ferie. Il servizio della Polizia stradale, Viabilità Italia, segnala infatti l’intensificazione del traffico in direzione Nord, verso le maggiori città, a partire dalle prime ore di questa mattina. Oggi dalle ore 08:00 alle ore 16:00 e di domani, domenica 21 agosto, dalle 7:00 alle 22:00 sarà attivo il divieto di circolazione per i mezzi pesanti. Sulle autostrade, agli spostamenti legati ai rientri si sommeranno quelli di chi inizierà questo weekend le proprie vacanze. Proprio per questo Autovie Venete prevede un sabato da bollino nero sulle autostrade del Nordest: i turisti austriaci e tedeschi infatti scelgono la seconda parte del mese di agosto per venire in vacanza nel nostro paese. Il traffico si concentrerà soprattutto sull'autostrada A4 Venezia-Trieste e sugli svincoli in direzione delle principali località balneari del Friuli Venezia Giulia e del Veneto.

© Riproduzione Riservata.