BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TG MEETING 2016 / Rimini, oggi lunedì 22 agosto, streaming video: islam, ebraismo e Unione europea

Consueto appuntamento con il Tg Meeting dove viene fatto il punto della giornata appena trascorsa quella di oggi lunedì 22 agosto, ecco quello che potremo vedere

Immagine di archivio Immagine di archivio

Anche oggi molti gli incontri e le occasioni di dialogo al Meeting di Rimini. La giornata è stata aperta stamane da Wael Farouq, docente di lingua e letteratura araba all’università Cattolica di Milano che insieme al Gran Muftì di Croazia Aziz Hasanovic, entrambi musulmani, si sono interrogati sull’importantissimo tema “Quale Islam in Europa?”. Tema scottante, in un continente diviso tra fondamentalismo che sfocia nel terrorismo e desiderio di convivenza pacifica. Prima di loro però nel Tg Meeting di oggi appaiono Joseph Weiler presidente Istituto Universitario Europeo e Enzo Moavero Milanesi docente di Diritto dell’Unione europea che alle 17 di oggi hanno discusso dell’altrettanto importante tema dei diritti nell’incontro Quo vadis Europa? A seguire il ministro degli interni Angelino Alfano che oggi insieme al collega tedesco Thomas de Maizière hanno tenuto l’importante incontro “Ponti o muri il futuro dell’Europa”. “Fare la volontà del Padre nostro in cielo verso un partenariato tra ebrei e cristiani viene invece illustrato dai relatori Ignacio Pérez docente di Antico testamento e Eugene Korn, direttore accademico del Centro per la cooperazione e l’intesa ebraico-cristiana istiani”. Alessandro Rovetta ci illustra invece i contenuti della mostra dedicata alal Georgia, Paese di oro e di fede mentre il vice presidente della Corte costituzionale Marta Cartabia insieme a Agnese Moro e Maria Grazia Grena riprendono lo straordinario incontro che si è tenuto ieri sera, dedicato alla riconciliazione fra vittime e autori di violenza nell’Italia del terrorismo anni 70. Il tele giornalista Massimo Bernardini è l’ospite che oggi commenta la mostra sui 70 anni della storia della Repubblica. Il finale dle Tg è dedicato a squarci di vita quotidiana tra gli stand e le mostre del Meeting: libri, l’importanza del fundraising, i volontari e quindi a concludere il tutto l’evento musicale di ieri, in cui il maestro Matteo fedeli ha suonato un rarissimo violino Stradivari del valore di ben 15 milioni di euro.