BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MEETING RIMINI 2016 / Migranti, persone non numeri: diretta streaming video incontro con Romano Prodi (oggi, 24 agosto)

Pubblicazione:

Meeting Rimini 2016  Meeting Rimini 2016

MEETING RIMINI 2016, DIRETTA STREAMING VIDEO INCONTRO “NON SONO NUMERI, SONO PERSONE. MIGRANTI, LA SFIDA DELL’INCONTRO” (OGGI, 24 AGOSTO 2016) - In un giorno di tragedia nazionale con il terremoto in centro Italia il Meeting Rimini 2016 prosegue con gli incontri annunciando un minuto di silenzio e preghiera all’inizio di ogni evento per non dimenticare quanto migliaia di persone versino in stato di emergenza completa. Con il dolore negli occhi, l’incontro che si tiene oggi alle 15 in Salone Intesa Sanpaolo B3 tratta di un’altra situazione assai complessa e drammatica come la questione dei migranti. L’immigrazione forzata dalle zone di guerra e di terrorismo è la vera emergenza di questo biennio e chissà per quanto ancora andrà avanti: nell’incontro dal titolo “Non sono numeri, sono persone. Migranti, la sfida dell’incontro” partecipano Domenico Lucano, Sindaco di Riace; Romano Prodi, Presidente Fondazione per la Collaborazione tra i popoli; Naguib Sawiris, Chairman of Orascom Telecom Media and Technology Holding; S. Ecc. Mons. Silvano Maria Tomasi, Membro del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace. Introduce Giorgio Paolucci, Giornalista. La presenza di Prodi al momento è confermata anche se per la situazione terremoto è ovvio che fino all’ultimo potrebbe riservarsi di non intervenire se sopraggiungessero altre emergenze nazionali. Sarà interessante il dialogo tra l’ex premier con il membro del Vaticano per capire il futuro e il presente immediato della gravissima emergenza-migranti che ha di nuovo posto l’intera umanità anche europea di fronte al dramma reale della guerra e della fame. CLICCA IL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DELL’INCONTRO “NON SONO NUMERI, SONO PERSONE. MIGRANTI, LA SFIDA DELL’INCONTRO” AL MEETING DI RIMINI 2016


  PAG. SUCC. >