BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARIO BIONDO / News: spuntano su Facebook finti profili, la madre "non è la prima volta" (Oggi, 25 agosto 2016)

Mario Biondo, ultime news: la famiglia contro la vedova Raquel Sanchez Silva. Non si placano i dubbi della madre che auspica nella piena verità su quanto accadde oltre 3 anni fa.

Mario Biondo Mario Biondo

Sul social network Facebook sono spuntati una serie di finti profili con nomi presumibilmente falsi e riportanti come foto profilo alcune fotografie di Mario Biondo, il cameramen palermitano trovato morto a Madrid il 30 maggio di tre anni fa. A riportare la notizia è Fanpage.it che sottolinea come a denunciare l'accaduto sia stata proprio la famiglia della vittima. Intervistata da Meridionews, la madre di Mario ha confermato: "Purtroppo non è la prima volta che usano le foto di mio figlio, lo hanno già fatto in passato". La donna si è sfogata sul medesimo social accusando coloro che si sono messi a "giocare con il dolore di chi vive una tragedia". Ma perché lo avrebbero fatto? Non è da escludere che abbiano agito in questo modo per trarre vantaggio dalla bellezza di Mario Biondo. Ne sarebbe certa la madre del ragazzo che ha amaramente commentato: "Potrebbe essere qualcuno che cerca di cuccare usando le foto di mio figlio".

Il drammatico caso di Mario Biondo è destinato ancora a far parlare soprattutto per la negata volontà da parte delle autorità spagnole di riaprire il giallo sulla morte del cameramen palermitano. La famiglia del giovane continua a sostenere la tesi dell'omicidio e soprattutto ad intravedere una serie di stranezze nel comportamento della vedova Raquel Sanchez Silva, che nei giorni scorsi avrebbe fatto sparire ogni traccia del marito anche dai social. A destare ulteriori sospetti sarebbe stata poi quella sua felicità ostentata "a tutti i costi", come commentato dalla madre di Mario Biondo a PalermoToday.it. Non è un caso se proprio nei giorni scorsi Raquel sia stata la protagonista della cover di Corazon, rivista spagnola. "E' l'estate più dolce della sua vita" avrebbero riportato i media iberici che hanno descritto le vacanze estive della celebre conduttrice in compagnia dell'impresario argentino Matiàs Dumont e dei suoi figli, a tre anni e tre mesi di distanza dalla morte ancora misteriosa del marito Mario Biondo.

Non si placa la polemica sul caso Mario Biondo tra la madre del cameraman morto nel 2013 con un suicidio molto sospetto a Madrid e la ormai vedova del ragazzo morto misteriosamente: secondo la madre di Biondo la donna starebbe continuando a depistare la riapertura delle indagini che comunque per ora i giudici spagnoli hanno incredibilmente negato. Oltre alla forte polemica sulla foto del suicidio - che trovate qui sotto - ora spunta anche la novità sui profili social di Mario: la showgirl spagnola Raquel Sanchez Silva nei giorni scorsi, come riporta Taormina Today, ha modificato l’account Facebook del marito morto e ha cancellato quello Instagram. Replica piccata della madre Santina Biondo che infuriata dichiara «Raquel Sanchez Silva ha reso commemorativo l’account Facebook di mio figlio, quindi di fatto lo ha bloccato, e ha rimosso la sua pagina Instagram senza il nostro consenso! Perché far sparire ogni traccia di mio figlio anche dai social?». Tutto ormai, dopo la richiesta della moglie di non riaprire il caso della morte di Mario Biondo, porta sullo scontro la famiglia Biondo contro la vedova spagnola.

Sono passati quasi tre anni e tre mesi dalla misteriosa morte di Mario Biondo, il cameramen palermitano trovato senza vita a Madrid il 30 maggio 2013. La famiglia del giovane 29enne è sempre più convinta del coinvolgimento nella vicenda della vedova Raquel Sanchez Silva contro la quale continua a puntare il dito, come rivela PalermoToday. Non è passato inosservato, infatti, quel "totale disinteresse" della donna, notato anche dalla famiglia della vittima, nei confronti della morte del marito e soprattutto della verità su quanto realmente accadde la maledetta notte in cui Mario Biondo ha perso la vita. In merito, la sua famiglia ha ribadito come Raquel abbia ad oggi sempre cercato di mettere "i bastoni fra le ruote opponendosi legalmente alla nostra richiesta di riapertura del caso in Spagna". Per quale ragione? Proprio le mancate risposte hanno spinto la madre Santina D'Alessandro ad alimentare i numerosi dubbi nei confronti della donna, anche alla luce delle sue deposizioni ai giudici italiani. "Questo suo palesare a tutti i costi "felicità" sembra una sfida continua nei nostri confronti, un dispetto al nostro dolore. Però come cita un famoso detto: 'I cavalli vincenti si vedono a fine corsa'", ha commentato la donna, senza nascondere un certo dolore. Nelle scorse settimane, intanto, è stata annunciata la non riapertura del caso con il "no" dei giudici spagnoli alla richiesta avanzata dai genitori di Mario Biondo, che hanno avuto modo di apprendere anche il rifiuto di Raquel ad andare fino in fondo a questa drammatica storia. Nuovi dubbi sono stati esposti dalla madre del cameramen morto proprio nei giorni scorsi, attraverso una foto postata dalla donna sulla sua pagina Facebook. "Impossibile impiccarsi con un nodo così alto... manca il punto fermo, la testa sarebbe scivolata all'indietro e mio figlio sarebbe caduto per terra . Evidenza chiara di un omicidio con riposizionamento del cadavere in rigor mortis!!" (Clicca qui per vedere la foto). Questo il post di Santina D'Alessandro, allegato alla foto che immortala Raquel Sanchez Silva con addosso la sua pashmina preferita, la medesima trovata al collo di Mario Biondo sulla scena del crimine. Dubbi e interrogativi che hanno riaperto ferite mai chiuse realmente, nella speranza che prima o poi possa esser fatta luce sulla intricata vicenda.

© Riproduzione Riservata.