BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Notte Bianca di Matera 2016 / Annullata la quinta edizione per solidarietà verso i terremotati (oggi, 27 agosto)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Notte Bianca di Matera 2016  Notte Bianca di Matera 2016

NOTTE BIANCA DI MATERA 2016, ANNULLATA LA QUINTA EDIZIONE PER RISPETTO VERSO I TERREMOTATI (27 AGOSTO) - La quinta edizione della Notte Bianca di Matera 2016 è stata annullata. Non sarebbe stato possibile trascorrere quelle ore di festa che da sempre contraddistinguono la kermesse lucana avendo nel cuore e nella mente la tragedia del terremoto che ha devastato fisicamente il Centro Italia, ma idealmente tutto il Paese. Da qui, come riportato da materalife.it, la decisione da parte della Consulta giovanile comunale di aderire alla giornata di lutto nazionale e di rinviare la kermesse:""Il terremoto che ha colpito l'Italia centrale ci aveva già motivati a rivedere la data, nel pieno rispetto degli uomini e delle donne morti in questa tragica circostanza – spiega il direttivo della Consulta – La Notte bianca rappresenta infatti una occasione di gioia ed allegria che, in queste ore, non esprime il sentimento comune del nostro Paese al quale tutti noi ci adeguiamo". 

NOTTE BIANCA DI MATERA 2016, QUINTA EDIZIONE AL VIA: MUSICA, CULTURA ED ARTE, MA IL PRIMO PENSIERO VA AI TERREMOTATI (27 AGOSTO) - Un sabato pieno di musica quello di oggi, 27 agosto 2016, con tantissimi appuntamenti sparsi per tutta Italia. Alle spalle abbiamo ancora il peso della tragedia appena avvenuta sul nostro territorio, a causa del terremoto che ha di strutto anche alcuni interi paesini. La Notte Bianca di Matera 2016, al via in questa giornata, si schiera al fianco delle famiglie delle vittime e dei volontari, aprendo le porte per una raccolta fondi promossa dalla Consulta giovanile comunale. Uno spazio apposito, riferisce una notizia Ansa, darà infatti la possibilità a tutti coloro che parteciperanno all'evento di dare un piccolo contributo economico per le popolazioni colpite dal sisma, grazie anche alla collaborazione con la Caritas. Un gesto significativo che verrà sottolineato anche dal minuto di silenzio in onore delle vittime. L'incontro a Matera con la Notte Bianca darà anche uno sguardo approfondito al tema di biosostenibilità, oltre alla cultura ed ovviamente alla musica. L'evento verrà sviluppato in Piazza Vittorio Veneto, piazzetta Pascoli e piazza del Sedile, con una partenza attorno alle ore 19:00, un impegno voluto soprattutto per i giovani. Il vice presidente della Consulta comunale, Gianluca Margiotta, ha sottolineato infatti su Sassiland come la manifestazione rappresenti una delle tante azioni che sono previste per i prossimi mesi. Oltre ai diversi punti di intrattenimento, i visitatori potranno conoscere tutto sulle basi culinarie di Matera, dal famoso pane ai salumi, senza dimenticare il profumatissimo pistacchio. Una giornata fatta anche di arte, con al primo posto la mostra di Nino Vinciguerra sul profilo storico di Matera, mentre il palco potrà contare sulla presenza di diversi artisti, fra cui la Ragnatela Folk band, e la Ligabue coverband Sopravvissuti e Sopravviventi, oltre che a Michael Forth con il suo dj set. 



© Riproduzione Riservata.