BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERRORISTA VESTITO DA ZORRO? / Los Angeles, aeroporto in tilt: falso allarme e gaffe paralizzano la California (Oggi, 29 agosto 2016)

Terrorista vestito da Zorro, ultime news: presunto uomo armato in fuga all'aeroporto di Los Angeles semina il panico. La polizia ha provveduto al suo arresto.

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

L'allarme terrorismo è ormai diffuso in tutto il mondo, ma la paura può spesso trasformarsi in psicosi con diffusi falsi allarmi. E' quanto accaduto all'aeroporto di Los Angeles, in California, dove un presunto terrorista vestito da Zorro avrebbe seminato il panico. E' quanto riportato dal quotidiano Repubblica.it, secondo il quale in seguito al falso allarme diffuso intorno alle 21:00 ora locale lo scalo sarebbe stato parzialmente chiuso al fine di verificare la presunta fuga di un uomo armato. A far pensare immediatamente ad un nuovo attacco terroristico sarebbero stati "forti rumori" confusi per spari. La polizia ha eseguito tutte le verifiche del caso nella zona dell'aeroporto prontamente chiusa, prima di tranquillizzare i presenti in merito all'accaduto, i quali nel frattempo si erano rifugiati nelle aree sicure dello scalo o direttamente nelle piste. Sui social sono state prontamente diffuse le immagini dei viaggiatori e del personale in preda al panico in seguito al presunto attacco terroristico che ha paralizzato la California, prima della verità con tanto di gaffe che ora sta facendo il giro del mondo. Come rivelato in seguito dall’Ansa, infatti, la polizia dell'aeroporto internazionale di Los Angeles avrebbe provveduto all'arresto del presunto terrorista vestito da Zorro, avvenuto direttamente all'interno dello scalo. A riportare la notizia è stato lo stesso aeroporto tramite la pagina di Twitter. Clicca qui per leggere il tweet.

© Riproduzione Riservata.