BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALLARME BOMBA FRANCOFORTE / Germania, riaperto l'aeroporto evacuato: voli in ritardo (ultime notizie oggi, 31 agosto 2016)

Pubblicazione:mercoledì 31 agosto 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 31 agosto 2016, 13.12

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

ALLARME BOMBA FRANCOFORTE, GERMANIA: AEROPORTO EVACUATO DOPO CHE UN PASSEGGERO HA ELUSO I CONTROLLI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 31 AGOSTO 2016): RIAPERTO LO SCALO - E' stato riaperto l'aeroporto di Francoforte dopo che lo scalo è stato evacuato questa mattina per un allarme bomba. Un passeggero ha saltato le procedure di controllo e ha fatto scattare la procedura di evacuazione. Tutto è accaduto al terminal 1 ma non si sa ancora quali sono stati i motivi che hanno portato il passeggero ad eludere la sicurezza. In via precauzionale l'aeroporto di Francoforte è stato evacuato. L'evacuazione dello scalo, come si legge su La Repubblica, è durata circa due ore e la situazione è tornata alla normalità con lo scalo che ha ripreso la sua attività intorno alle 12.30. La società che gestisce lo scalo, la Fraport ha però annunciato che l'evacuazione potrebbe provocare ritardi nei voli visto che tutti i passeggeri sono stati sottoposti di nuovo ai controlli di sicurezza. I passeggeri sono invitati a verificare lo stato del proprio volo prima di imbarcarsi.

ALLARME BOMBA FRANCOFORTE, GERMANIA: AEROPORTO EVACUATO DOPO CHE UN PASSEGGERO HA ELUSO I CONTROLLI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 31 AGOSTO 2016): RITARDI NEI VOLI - Paura stamattina a Francoforte per un allarme bomba per il quale l'aeroporto è stato evacuato. L'allarme nello scalo tedesco è scattato dopo che un passeggero ha saltato i controlli all'imbarco: sono subito state attivate le misure di sicurezza e la polizia ha predisposto l'evacuazione di una parte del terminal 1. Come riporta la Repubblica, l'evacuazione, ha annunciato Fraport, la società che gestisce l'aeroporto, è stata una misura precauzionale e provocherà ritardi nei voli. Tutti i passeggeri che erano presenti all'aeroporto di Francoforte per imbarcarsi su un volo in partenza, dopo l'allarme bomba che è scattato, dovranno ora essere sottoposti di nuovo ai controlli di sicurezza. La polizia ha comunicato che al momento non si conoscono i motivi che hanno spinto il passeggero ad eludere i controlli: non è chiaro infatti se l'azione sia stata casuale oppure se sia stata dovuta a un errore o se si sia trattato di un'azione intenzionale e frutto di un piano.

ALLARME BOMBA FRANCOFORTE, GERMANIA: AEROPORTO EVACUATO DOPO CHE UN PASSEGGERO HA ELUSO I CONTROLLI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 31 AGOSTO 2016) - E' scattato un allarme bomba questa mattina all'aeroporto di Francoforte in Germania: è stata evacuata una parte del Terminal 1 dello scalo. Come si legge su La Repubblica, secondo quanto segnalato su Twitter da Fraport, la società che gestisce l'aeroporto tedesco, una persona avrebbe infranto i blocchi di sicurezza. Si tratterebbe di un passeggero che sarebbe entrato nell'area di volo senza aver completato i controlli. La società Fraport ha poi annunciato che l'evacuazione realizzata a causa dell'allarme bomba scattato provocherà ritardi nei voli. L'aeroporto di Francoforte è stato evacuato dalla polizia che ha provveduto a sgomberare la zona A e A+ dello scalo. Secondo le prime informazioni, riferisce Rainews24, il passeggero che ha eluso i controlli sarebbe una donna. Tutti i passeggeri dovranno ora ripetere tutti i controlli di sicurezza prima di potersi imbarcare sui voli che dopo l'evacuazione per l'allarme bomba partiranno con ritardo.



© Riproduzione Riservata.