BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DIRITTO AL PANINO / Scuola, via libera al pranzo portato da casa: reclamo del Miur respinto dai giudici (Oggi, 13 settembre 2016)

Diritto al panino a scuola per tutti, via libera al pranzo portato da casa: i giudici respingono il reclamo del Miur. Ultime notizie oggi, 13 settembre 2016

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

A scuola per tutti. E' quanto è stato deciso oggi dai giudici del tribunale di Torino che hanno respinto il reclamo presentato dal Miur. Il ministero dell'Istruzione si era mosso contro l'ordinanza che estendeva la facoltà di consumare il pranzo portato da casa nei refettori comunali. Un giudice aveva riconosciuto il diritto dei genitori di mandare i bambini a scuola portandosi il pasto da casa. Il Miur aveva fatto reclamo che però è stato respinto. E' stato quindi sancito il diritto al panino per tutti: la decisione dei giudici infatti, come riporta la Repubblica, non vale quindi solo per le 58 famiglie che hanno vinto la causa in corte d'Appello. L'ordinanza d'urgenza era stata emessa lo scorso agosto. Ora è arrivato il rigetto dei giudici del reclamo del Miur contro l'ordinanza. E fino alla discussione del ricorso in Cassazione, non ancora depositato dall'Avvocatura di Stato, il diritto al panino è quindi esteso a tutti.

© Riproduzione Riservata.