BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FRIGENTINA DEL ROSARIO / News, la figlia della donna scomparsa in attesa dei risultati del Dna (Oggi, 14 settembre 2016)

Frigentina Del Rosario, news: attesa per le analisi sui resti ossei: sono della donna scomparsa? Ultime notizie oggi, 14 settembre 2016 in aggiornamento live

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

Sono giorni di attesa per la famiglia di Frigentina Del Rosario, la donna scomparsa misteriosamente dalla provincia di Savona tre anni fa. Nei giorni scorsi, infatti, nel boschetto di Vendone sono stati rinvenuti dei piccoli frammenti ossei repertati e inviati nei laboratori dei Ris di Parma per le opportune verifiche. In attesa delle risultanze, la figlia di Frigentina, Tanya Kristy D'Addesa ha commentato sulle pagine del settimanale Giallo: "La notizia del ritrovamento di piccole ossa è terribile ma almeno restituisce a me e ai miei fratelli la speranza di scoprire la verità su quanto accaduto a nostra mamma quella maledetta domenica pomeriggio di quasi tre anni fa". Fino ad oggi, i carabinieri hanno messo in campo tutte le loro forze e continuano a farlo al fine di chiudere il cerchio attorno alla misteriosa scomparsa della donna.

Il caso di Frigentina Del Rosario, dopo la scomparsa della donna avvenuta il 2 febbraio 2014 torna al centro della cronaca. Ad occuparsene questa sera sarà nuovamente la trasmissione Chi l'ha visto in onda su Rai3, nel corso della quale sarà trasmessa l'intervista integrale al compagno Bruno Berton, unico indagato. Dopo la novità dei primi di settembre, basata sul ritrovamento di alcuni resti in un'area boschiva poco distante da Vendone, si attendono i risultati degli esami del Dna e che potrebbero confermare l'appartenenza dei resti a Frigentina. Durante la striscia quotidiana di Chi l'ha visto andata in onda oggi, è stato trasmesso un piccolo frammento dell'intervista al compagno Bruno Berton: "Era libera. Io prigioniero non mi piace tenere nessuno, perché è bello vivere quando uno è libero". Non si comprende bene il significato delle parole dell'uomo, il quale ha raccontato che Frigentina uno o due giorni prima della sua scomparsa tentò nuovamente di scappare: "Ho dovuto correrci dietro per prenderla", ha chiosato. Clicca qui per vedere il video.

Si attende l'esito delle analisi per capire se appartengono a Frigentina Del Rosario Picariello i resti ossei ritrovati nei giorni scorsi nei boschi di Vendone, in provincia di Savona. Della donna scomparsa il 2 febbraio 2014 ha parlato oggi la trasmissione Chi l'ha visto?, condotta da Federica Sciarelli su Rai 3. Come riferisce il programma Frigentina Del Rosario Picariello era residente ad Albenga, in provincia di Savoa, con i figli. Quella domenica 2 febbraio ha pranzato a Vendone, a casa del compagno, il quale ha riferito che la donna è uscita verso le 17 per fumare una sigaretta. Poi è svanita nel nulla. Il 5 febbraio furono ritrovati il suo cellulare e un coltello da cucina, a circa 200 metri dalla casa. E anche le sue ciabatte lilla e una maglietta, leggermente bruciacchiata, a circa 600 metri dalla casa. A maggio di quest'anno, come riferito da La Stampa, il compagno di Frigentina Del Rosario Picariello è stato iscritto nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio volontario. Sequestrata e affidata al RIS dei carabinieri di Parma l’auto dell’uomo. Poi il ritrovamento di frammenti ossei la cui natura deve essere ancora accertata e sui quali sono appunto in corso le analisi.

© Riproduzione Riservata.