BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIANCARLO CRUPI / Il cardiologo "dal cuore d'oro" che cura i bambini down giordani (oggi, 14 settembre 2016)

Giancarlo Crupi è il cardiologo che con la sua fondazione opera i bambini down giordani sul posto, senza sottoporli a faticose e costose trasferte. Di lui si è parlato a La vita in diretta

Giancarlo Crupi (Foto: Facebook) Giancarlo Crupi (Foto: Facebook)

Tra gli ospiti di oggi de La vita in diretta c'era anche Giancarlo Crupi, cardiologo catanese attivo anche a Brescia come specialista per interventi cardiovascolari su bambini down. Il dottore ha davvero un "cuore d'oro" e ha deciso di prestare la sua opera anche nelle terre martoriate del Medio Oriente. Lì il dottore si occupa dei bambini, che spesso sono le vittime innocenti quando tra i popoli manca il dialogo. Crupi ha fondato l'associazione "Healing a child's heart. Guarire il cuore dei bambini", attiva in Giordania dal 2014: con lui lavora uno staff medico specializzato in interventi su minori con problemi cardiaci. A spingere il cardiologo a volare così lontano per aiutare i bambini fu un intervento realizzato a Bergamo, come racconta lui stessa in un articolo di un anno fa su Bresciaoggi.it: "Tutto iniziò a Bergamo a gennaio dell'anno scorso, quando mi trovai a operare una bimba siriana proveniente dai campi profughi giordani. Mi resi subito conto che l'avevamo salvata, ma che quella non poteva essere la soluzione". Il problema è rappresentato come sempre dai costi e Crupi decise quindi di creare un team specializzato direttamente in Giordania, insegnando a medici e infermieri locali le tecniche occidentali. Grazie all'attività del cardiologo e alla raccolta fondi avviata, la sua fondazione ha permesso a 31 bambini di essere salvati senza sottoporli a onerose e pesanti trasferte, con un costo per intervento attorno ai 6mila euro.

© Riproduzione Riservata.