BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GLORIA ROSBOCH / News, la madre: "Per me è sempre stato solo Gabriele Defilippi" (Pomeriggio 5, oggi 15 settembre 2016)

Pubblicazione:giovedì 15 settembre 2016 - Ultimo aggiornamento:giovedì 15 settembre 2016, 17.48

Gloria Rosboch Gloria Rosboch

GLORIA ROSBOCH NEWS, IL COMMENTO DELLA MADRE DELLA PROFESSORESSA SU GABRIELE DEFILIPPI (POMERIGGIO 5, OGGI 15 SETTEMBRE 2016) - E' incolmabile il dolore dei genitori di Gloria Rosboch, la professoressa uccisa lo scorso 13 gennaio e del cui delitto sono in carcere Gabriele Defilippi, il suo ex amante Roberto Obert e la madre del primo Caterina Abbattista. In collegamento con Pomeriggio 5, l'anziana madre, Marisa, ha commentato ancora una volta la triste e dolorosa vicenda che ha visto coinvolto l'ex studente di Gloria, Gabriele, secondo i Ris il solo assassino della donna 49enne. “Per me non è sincero e poi può chiedere perdono finché vuole, non glielo concederò mai", ha asserito la donna, in riferimento alle scuse avanzate da Defilippi qualche settimana fa, quando si definiva pentito al punto da dichiarare "Merito l'ergastolo". "Non sono bestie, sono tre vermi tutti insieme", ha aggiunto la madre di Gloria Rosboch. Dopo la rivelazione in esclusiva del documento che testimonia come alla guida dell'auto ci fosse solo Roberto Obert, la madre della professoressa uccisa ha aggiunto: "Per me è sempre stato solo lui (Gabriele Defilippi, ndR) anche se i Ris non me lo avessero detto".

GLORIA ROSBOCH NEWS, DOCUMENTO ESCLUSIVO DIMOSTRA LA COLPEVOLEZZA DI GABRIELE DEFILIPPI (POMERIGGIO 5, OGGI 15 SETTEMBRE 2016) - Dopo alcune settimane di silenzio, si torna a parlare di uno dei casi di cronaca più cruenti avvenuti all'inizio di questo 2016. Stiamo parlando dell'omicidio di Gloria Rosboch, la professoressa di Castellamonte uccisa brutalmente dall'ex studente Gabriele Defilippi e dall'ex amante di quest'ultimo, Roberto Obert, poco più di 8 mesi fa. In carcere è finita anche la madre di Gabriele, Caterina Abbattista, accusata di concorso in omicidio, sebbene abbia continuato fino ad oggi a negare ogni accusa a suo carico. Il giallo, ormai quasi totalmente risolto se non fosse per la definizione chiara delle responsabilità delle tre persone indagate, torna oggi tra gli argomenti centrali di Pomeriggio 5, nello spazio dedicato per tradizione alla cronaca. In modo particolare, saranno i genitori della povera Gloria Rosboch, in collegamento con il programma condotto da Barbara d'Urso a prendere nuovamente la parola. Gli anziani genitori della professoressa uccisa, più volte sono intervenuti nel corso della trasmissione dell'ammiraglia Mediaset, raccontando il loro dolore ma anche il forte disprezzo nei confronti di Gabriele Defilippi e della madre Caterina, entrambi accolti nella loro abitazione e nelle loro vite. Proprio a loro la madre di Gloria Rosboch aveva indirizzato parole durissime senza mai pronunciare il rispettivo nome, ribadendo di non credere ad alcuna loro – seppur lieve – scusa né sentimento di dispiacere. E ne hanno tutti i motivi anche alla luce del documento esclusivo che sarà trasmesso nel corso della trasmissione Pomeriggio 5 e che conferma come le tracce rinvenute al posto del guidatore e sul volante dell’auto in cui è avvenuto il delitto appartengono solo a Roberto Obert. Questo significa che è stato proprio Gabriele Defilippi ad uccidere la povera professoressa.



© Riproduzione Riservata.