BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MORTO IN PERUGIA TERNANA / Video, finale choc al “Curi”: i calciatori si rifiutano di giocare (oggi, 17 settembre 2016)

Morto in Perugia-Ternana: video, finale choc al "Curi". I calciatori si rifiutano di giocare ma il match si conclude lo stesso in un clima surreale con i tifosi che fischiano dalle tribune.

Tifosi della Ternana (Foto: Lapresse) Tifosi della Ternana (Foto: Lapresse)

MORTO IN PERUGIA TERNANA: VIDEO, FINALE CHOC AL “CURI”. I CALCIATORI SI RIFIUTANO DI GIOCARE (OGGI, 17 SETTEMBRE 2016) - Al "Renato Curi" è andato in scena un finale choc nel match tra Perugia e Ternana, con un tifoso della squadra di casa che è morto a causa di un malore. La notizia è arrivata sul terreno di gioco quando le due squadre, che stavano dando vita ad un festoso derby umbro, erano ormai giunte all'87' di gara. Immediatamente la decisione dei giocatori di entrambe le compagini, come confermato da La Gazzetta dello Sport, è stata quella di interrompere il match. Il questore di Perugia, Carmelo Gugliotta, non è stato dello stesso avviso e intervenendo direttamente ha stabilito che non fosse il caso di sospendere definitivamente il gioco per motivi di ordine pubblico. A questo punto le due squadre hanno deciso di comune accordo di limitarsi a palleggiare per i restanti 8 minuti di recupero assegnati dall'arbitro, rifiutandosi di fatto di proseguire la partita in modo normale, senza placare però l'ira dei sostenitori di entrambe le tifoserie. La reazione del pubblico del Renato Curi, dinanzi alla mancata interruzione dell'incontro in seguito alla notizia della morte del tifoso, si può vedere cliccando qui.

© Riproduzione Riservata.