BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SATANA & PADRE AMORTH / Lotta contro il Diavolo: "Oggi si apre la porta al Male". Le testimonianze (La Vita in Diretta, oggi 21 settembre 2016)

Satana & Padre Amorth, instancabile lotta contro il Diavolo: "Oggi si apre la porta al Male". Le testimonianze a La Vita in Diretta, oggi 21 settembre 2016. Ultime Notizie e aggiornamenti.

Padre Gabriel Amorth Padre Gabriel Amorth

La storia di padre Gabriele Amorth, l'esorcista più famoso in Italia e tra i più celebri del mondo, è tornata d'attualità dopo la sua morte: oggi, infatti, è stata raccontata durante "La Vita in Diretta", trasmissione di Raiuno. Il Diavolo esiste davvero? Chi sono gli indemoniati? Sono alcuni degli interrogativi posti nello studio, dove sono stati citati alcuni degli oltre tremila interventi di padre Gabriele Amorth. "Oggi sono più frequenti perché abbiamo tanta gente che si dà all'occultismo. Oggi si apre la porta al Male. A me non ha mai fatto niente, perché sono stato devotissimo della Madonna", ha dichiarato il decano degli esorcisti della Diocesi di Roma, instancabile combattente nella lotta contro il Diavolo. Sono molti, ad esempio, i testi che ha pubblicato padre Gabriele Amorth per raccontare la sua battaglia: ad esempio "Vade retro Satana", "Dio più bello del diavolo" e "L'ultimo esorcista: La mia battaglia contro Satana". Anche per Papa Francesco la lotta contro il Diavolo è attualissima: "Ci hanno fatto credere che il Diavolo fosse un mito, un'idea del Male, ma esiste e noi dobbiamo lottare contro di lui", ha dichiarato infatti Bergoglio. "E' una liberazione molto lenta perché il maleficio è molto forte", la testimonianza di una donna esorcizzata da padre Amorth. Nello studio sono stati descritti altri casi di esorcismi in Italia, come quello avvenuto a Piacenza in epoca mussoliniana e che ha visto tutte le persone coinvolte morte in circostanze inspiegabili.

© Riproduzione Riservata.