BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MUHAMMAD KHAN SHAHZAD/ Pakistano ucciso da un 17enne: fu il padre a istigarlo? Processo in corso a Roma (Un giorno in Pretura, oggi 24 settembre 2016)

Muhammad Khan Shahzad, pakistano ucciso da un 17enne: fu il padre a istigarlo? Processo in corso a Roma. Il caso nella seconda puntata di "Un giorno in Pretura", oggi 24 settembre 2016.

Immagini di repertorio (Foto: LaPresse) Immagini di repertorio (Foto: LaPresse)

MUHAMMAD KHAN SHAHZAD, PAKISTANO UCCISO DA UN 17ENNE: FU IL PADRE AD ISTIGARLO? PROCESSO IN CORSO (UN GIORNO IN PRETURA, OGGI 24 SETTEMBRE 2016) - I riflettori di "Un giorno in Pretura" si riaccendono sul caso relativo all'omicidio di Muhammad Khan Shahzad. La trasmissione di Raitre, infatti, torna ad occuparsi dell'uccisione del 28enne pakistano, ancora senza spiegazione. Oggi, 24 settembre 2016, alle 23:50 il programma condotto da Roberta Petrelluzzi proverà a fare chiarezza su alcuni punti rimasti oscuri a due anni di distanza dalla tragica vicenda. Le Forze dell'Ordine furono chiamate nella notte del 18 settembre 2014 da alcuni abitanti di Tor Pignattara per quella che appariva come una rissa, ma nel quartiere romano trovano il corpo senza vita di Muhammad Khan Shahzad. La lite, secondo i testimoni, sarebbe nata a causa dei canti - probabilmente preghiere - ad alta voce di Khan, che avrebbe disturbato il sonno degli abitanti della zona. Daniel Balducci si accanì contro il pakistano: processato dal Tribunale dei Minori, è stato affidato in prova ai servizi sociali dopo che gli è stata concessa la sospensione del giudizio. Il padre, Massimiliano Balducci, secondo l'accusa avrebbe incitato il figlio a picchiare Muhammad Khan Shahzad e per questo è sotto processo nella Corte d'Assiste di Roma presieduta dalla Dott.ssa Evelina Canale. L'imputato ha veramente istigato suo figlio ad uccidere il pakistano o stava semplicemente provando a capire cosa stesse accadendo? E' questo uno degli interrogativi a cui il processo dovrà dare una risposta. "Un giorno in Pretura", invece, ripercorrerà l'intera vicenda, esaminando anche la testimonianza di Daniel Balducci e quelle degli abitanti del quartiere multietnico di Roma, dove si è rivelato difficile raggiungere una serena integrazione.

© Riproduzione Riservata.