BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Malmo spari ed esplosioni / Svezia, sparatoria partita da un’auto in corsa: si cercano i criminali (oggi, 26 settembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio (LaPresse)  Immagine d'archivio (LaPresse)

MALMO SPARI ED ESPLOSIONI: SVEZIA, I COLPI PARTITI DA UN’AUTO IN CORSA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 26 SETTEMBRE 2016) - Un attentato a Malmo? Solo una sparatoria? E i rumori avvertiti sarebbero anche di una o più esplosioni? La serata di ieri in Svezia ha visto succedersi fatti strani che ora la Polizia di Svezia sta cercando di comprendere al meglio. Non sembra, finora con i dettagli in mano agli inquirenti, che vi possano essere i segni di un attentato del terrorismo internazionale, mentre l’ipotesi della sparatoria tra bande criminali resta la tesi più seguita, a soli due mesi da quell’altra sparatoria in un centro Commerciale che in piena crisi europea di attacchi terroristici aveva fatto temere il peggio. La città di Malmo conta i feriti dopo questa notte, anche se per fortuna non sembrano esserci vittime: dalle ultime notizie filtra che l’attacco delle 7 di ieri sera sia partita da alcune persone a bordo di un’auto in corsa all’interno di un cortile di un condominio a Fosie, quartiere periferico di Malmo. Sembra che l’auto sia un’Audi e che i colpi siano arrivati anche contro una persona ferita alla testa. In tutto sono 4 feriti mentre la Polizia ricerca i criminali e soprattutto il movente di questa strano e preoccupante fatto di cronaca.

MALMO SPARI ED ESPLOSIONI: SVEZIA, LA POLIZIA CERCA I QUATTRO COLPEVOLI. SCONOSCIUTO IL MOVENTE (OGGI, 26 SETTEMRE 2016) - Una domenica sera di fuoco per la metropoli svedese Malmo, dove a distanza di poche ore è avvenuta prima una sparatoria e poi un'esplosione. Per ora, le autorità non hanno ancora avuto le prove che i due eventi possano essere collegati. Tutto è iniziato alle 19 di ieri, quando alcune persone hanno imbracciato le armi mentre si trovavano nel cortile di un condominio, provocando quattro feriti, di cui uno si trova ora in ospedale. In quel momento la popolazione e la Polizia, quest'ultima in forte numero, si trovavano concentrate allo stadio cittaddino in occasione della partita di calcio Malmo FF-Helsingbogs If. In base alle prime dichiarazioni, riporta Il Corriere della Sera, i quattro uomini indossavano abiti scuri e si trovano ora a bordo di alcuni motorini. Sono oltre 20 gli spari che hanno sparato nel cortile, situato vicino ad un centro commerciale, e l'episodio sarebbe avvenuto in seguito ad un inseguimento partito da Heleneholm, un quartiere a sud di Malmo. In quel momento i quattro sospettati si trovavano invece a bordo di un'Audi che è stata ritrovata in seguito in stato d'abbandono. Due ore dopo alcuni testimoni hanno invece riferito alla Polizia di un'esplosione avvenuta in un altro punto della città e sulla quale si sta ancora indagando. Per ora l'accusa per il primo evento è invece di tentato omicidio. Malmo risulta inoltre una delle città del Paese con il più alto tasso di criminalità ed atti violenti. Solo nel 2014 sono state registrate 68 sparatorie e 24 esplosioni, quasi tutte avvenute all'interno di scontri fra gang rivali. 



© Riproduzione Riservata.