BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esplosione a New York/ News, crolla edificio nel Bronx: fuga di gas in laboratorio di stupefacenti, morto un agente (ultime notizie 27 settembre 2016)

Esplosione a New York o attentato? Crolla edificio nel Bronx, ultime notizie e news live in tempo reale dagli Usa. Probabile fuga di gas da un laboratorio farmaceutico, crolla edificio

Esplosione a New York (Foto: LaPresse) Esplosione a New York (Foto: LaPresse)

ESPLOSIONE A NEW YORK, NEWS: CROLLA EDIFICIO NEL BRONX, FUGA DI GAS IN UN LABORATORIO DI STUPEFACENTI. MUORE UN AGENTE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 27 SETTEMBRE 2016) - La forte esplosione a New York, verificatasi nel quartiere del Bronx quando nella Grande Mela non erano ancora le 8 di mattina, causato un morto e almeno 7 feriti. Sarebbe questo il bilancio scaturita dalla fuga di gas avvenuta in un edificio privato newyorchese all'interno del quale, secondo fonti di polizia citate dal Daily News, si sarebbe celato un laboratorio di stupefacenti clandestino. La vittima dovrebbe essere un agente di polizia centrato in pieno dall'onda d'urto dell'esplosione. Sul posto sono intervenuti immediatamente un centinaio di vigili del fuoco che hanno delimitato la zona e stanno provvedendo a metterla in sicurezza. Come riporta l'Ansa, non è la prima volta che a New York si verificano incidenti di questo tipo visto che le tubature di gas, soprattutto in alcune zone della metropoli, non soddisfano i criteri di sicurezza minimi prestabiliti dalla legge. L'ultimo episodio simile si era verificato nel marzo del 2015, quando una violenta esplosione provocò il crollo di una palazzina nell'East Village di Manhattan riportando un bilancio di 2 morti.

ESPLOSIONE A NEW YORK, NEWS: CROLLA EDIFICIO NEL BRONX, MOLTI FERITI. ATTENTATO O FUGA DI GAS? (ULTIME NOTIZIE OGGI, 27 SETTEMBRE 2016) - Una fortissima esplosione a New York è avvenuta pochi minuti fa nella zona del Bronx: si tratterebbe di un laboratorio farmaceutico che dopo aver lanciato un allarme per fuga di gas è poi esploso in un secondo momento mentre stavano accorrendo i primi soccorsi dei pompieri. L’esplosione è stata avvertita per molti isolati con scoppi simili ad un terremoto: dalle primissime notizie che filtrano dal New York Post pare che la fuga di gas sia confermata e non si tratta di attentato, ma le ipotesi sono chiaramente tutte aperte vista la grande paura anche recenti di attacchi terroristici contro l’America. Pare, come riporta una fonte della Cnn che il laboratorio farmaceutico fosse artigianale e non regolare, visto che si trovava all’interno di un edificio privato comune. Qualcosa deve essere andato storto e lo scoppio è stato poi fortissimo: sarebbero molti i feriti in seguito all’esplosione di New York, alcuni già trasportati negli ospedali del Bronx ma non si parla ancora di eventuali vittime, che al momento vengono escluse. Gli attacchi bomba di due settimane fa a New York non fanno vivere ovviamente momenti di tranquillità dopo questa violenta esplosione: sul posto ora ci sono almeno 100 vigili del fuoco per soccorrere i feriti e per capire cosa sia effettivamente successo,

© Riproduzione Riservata.