BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PAOLA ALBERTINI / La veggente amica di Iva Zanicchi: morti e risorti, mistero sulle guarigioni della Madonnina (Pomeriggio 5, oggi 28 settembre 2016)

Cino Tortorella e Sharon Stone: le esperienze dall'aldilà di personaggi famosi "morti e risorti". Se ne parla a Pomeriggio 5, oggi 28 settembre 2016

Barbara D'Urso (Foto da Instagram)Barbara D'Urso (Foto da Instagram)

Si parla di aldilà oggi a Pomeriggio 5 con vari ospiti in studio da Barbara D'Urso a Canale 5. Iva Zanicchi ha raccontato di una persona che conosce da tempo, Paola Albertini. Ha spiegato che la donna "è stata insegnante di musica che dice di vedere la Madonna da 30 anni e ci sono stati anche casi di guarigione". Poi Iva Zanicchi ha raccontato un episodio: "Sono andata con lei e abbiamo recitato il Rosario. Io ho visto che c'era un grande temporale e nel momento in cui è apparsa la Madonna si è sentito un tuono e poi è spuntato il sole. Io ho sentito una grande pace". La Zanicchi ha sottolineato poi che Paola Albertini è stata in silenzio per dieci anni e, rivolta a Cecchi Paone, ha aggiunto: "Non ti puoi permettere di offendere questa donna". Alessandro Cecchi Paone, anche lui ospite di Pomeriggio 5 ha spiegato riguardo a Paola Albertini: "E' una persona molto conosciuta anche nel mondo ecclesiastico e alcuni mi hanno detto che è un caso pietoso dal quale cercano di distogliere i fedeli. La Madonna è una cosa seria che non può essere lasciata nelle mani di persone improvisate". E ha aggiunto: "Non approfittatevi di chi soffre".

Torna ad occuparsi oggi del tema dell'aldilà con le testimonianze di personaggi famosi che sostengono di essere "morti e poi tornati in vita". Per quanto riguarda il nostro paese il conduttore Cino Tortorella è già stato ospite della trasmissione condotta su Canale 5 da Barbara D'Urso. In quell'occasione ha raccontato di essersi "trovato in una dimensione straordinaria senza sentire più dolore", "in un abisso di chiarità" quando il suo cuore si è fermato. Ma anche vip internazionali hanno raccontato di essere stai protagonisti di esperienze ultraterrene. L'attrice Sharon Stone per esempio, come riporta l'agenzia di stampa Askanews, ha di recente parlato di nuovo dell'aneurisma cerebrale che la colpì nel 2001, riducendola in fin di vita. La Stone ha raccontato quei momenti al magazine Closer: "Sentivo di essere morta. C'era questo gigantesco vortice di luce bianca sopra di me e ... puff. Sono entrata in questa gloriosa e luminosa luce bianca! Ho iniziato a vedere alcuni miei vecchi amici, sono stata accolta da loro... persone che erano a me molto molto care. Persone morte. Ma è stato un viaggio molto veloce, il mio. Improvvisamente un fruscio ed ero di nuovo nel mio corpo". Sharon Stone ha anche aggiunto: "E' stata un'esperienza che ha profondamente influenzato la mia vita, che non sarà mai più la stessa. Ora non ho paura di morire e infatti dico a tutti che è una cosa favolosa, la morte è un dono".

© Riproduzione Riservata.