BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ANGELA CELENTANO / News, bimba scomparsa 20 anni fa. I genitori: "Celeste Ruiz potrebbe essere nostra figlia" (Pomeriggio 5, oggi 5 settembre 2016)

Angela Celentano news, la bimba scomparsa a Napoli 20anni fa e le speranze dopo il caso di Celeste Ruiz in Messico che dice di essere la bambina rapita. Genitori in studio da Barbara D'Urso.

Angela Celentano - Celeste Ruiz (Foto da Twitter) Angela Celentano - Celeste Ruiz (Foto da Twitter)

Colpo di scena nel caso di Angela Celentano, affrontato da Pomeriggio 5 nel corso della prima puntata della nuova stagione. Forse Celeste Ruiz, quella ragazza che ha scritto ai genitori dal Messico, potrebbe essere davvero la piccola scomparsa 20 anni fa sul Monte Faito. In studio i genitori di Angela, che hanno parlato ai microfoni di Barbara d'Urso: «Stavamo facendo una gita, all'ora di pranzo mi sono girato verso Angela per chiederle se avesse ancora fame, ma mi sono accorto che non c'era più. Da allora non abbiamo mai smesso di cercarla», ha spiegato il padre, che ha ricordato anche l'ultima volta che ha sentito parlare la piccola Angela: «Voleva salire sull'amaca e mi ha chiesto di aiutarla». Anche la madre ha ricordato quella triste giornata: «Si stava divertendo». Barbara d'Urso affronta poi la questione relativa all'identità di Celeste Ruiz, che potrebbe essere proprio Angela: «Per noi potrebbe essere lei, la somiglianza è incredibile. Nell'e-mail ha detto di essersi riconosciuta e di non voler essere cercata, poi ha mandato una sua foto. Quando l'ho vista ho sentito una sensazione forte, cioè quella di aver rivisto Angela, però cresciuta», ha dichiarato Maria Celentano, che ha messo a disposizione delle autorità messicane il suo Dna e quello dell'intera famiglia. Interviene anche il legale della famiglia Celentano: «A parte la somiglianza, la ragazza ha raccontato una serie di cose che lasciano intendere che sappia qualcosa di più». E la signora Maria aggiunge: «Ci sono delle e-mail con un linguaggio tipicamente adolescenziale e questo ci fa sperare che dietro il pc ci sia una ragazza. Aveva anche deciso di venire in Italia. L'unica certezza può darcela il Dna».

Torna Pomeriggio 5, il programma condotto da Barbara d'Urso, e si torna a parlare di Angela Celentano, la bimba scomparsa 20 anni fa sul Monte Faito in circostanze ancora misteriose. I genitori della bimba saranno in studio tra poco per il primo caso di cronaca nera della nuova stagione della trasmissione pomeridiana. Potrebbero esserci novità sul caso che continua a far discutere in Italia e, dunque, i genitori di Angela sveleranno ai microfoni di Barbara d'Urso gli ultimi aggiornamenti. Al momento resta una speranza per la pista che si è aperta in Messico, dove il governo ha stanziato 80 mila euro come ricompensa per chi fornisce informazioni su Celeste Ruiz, una ragazza molto somigliante alla piccola e che potrebbe essere proprio la figlia dei Celentano. Potrebbero esserci novità importanti in tal senso. Proverà a raccogliere Barbara d'Urso nello studio di Pomeriggio 5 attraverso l'intervista ai genitori della piccola scomparsa.

Per la primissima puntata di Pomeriggio 5, Angela Celentano sarà il primo caso di cronaca nera affrontato nella nuova stagione del programma pomeridiano di Barbara D’Urso. Tra poco in studio ci saranno infatti i genitori della bimba scomparsa misteriosamente 20 anni fa sul Monte Faito nel Napoletano in circostanze del tutto inspiegabili. Dopo ricerche, finte speranza per possibili ritrovamenti e un dramma lungo un ventennio, oggi rispuntano delle novità sul caso che ha sconvolto l’Italia all’epoca e continua a far parlare. A Pomeriggio 5 ci saranno i genitori di Angela che proveranno a raccontare le ultime novità: la pista in Messico resta la vera speranza per la famiglia Celentano, dopo che una ragazza di nome Celeste Ruiz aveva contattato anni fa proprio i genitori di Angela dicendo che era loro figlia. Maria e Catello Celentano hanno parlato in una recente conferenza stampa a Sorrento degli sviluppi e oggi da Barbra D’Urso proveranno a fare altrettanto, con il dolore ovviamente grandissimo per una ferita che non riesce ancora a chiudersi. La ragazza messicana, dopo che si era messa in contatto con i genitori Celentano, è sparita subito dopo la sua segnalazione, sostenendo infatti di essere lei la bimba rapita sulla gita del Monte Faito lo scorso 10 agosto 1996. Il governo messicano ha messo una taglia di ricompensa di 80 mila euro per il ritrovamento di Celeste Ruiz: tra pochi minuti sentiremo dalla viva voce dei poveri genitori di Angela quasi sono le ultimissime novità sul caso.

© Riproduzione Riservata.