BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SPAGNA, JET EUROFIGHTER PRECIPITA DOPO PARATA/ Video, Los Llanos: indagini in corso, ignote le cause

Spagna, jet Eurofighter precipita dopo parata: il pilota è morto nell'impatto con il terreno. Ancora ignote le cause della sciagura nei pressi della base militare di Los Llanos.

Jet precipitato in Spagna (da Video)Jet precipitato in Spagna (da Video)

La festa nazionale in Spagna si è trasformata in tragedia in seguito alla caduta del jet Eurofighter in seguito alla parata di oggi. La vittima è il pilota 34enne, Borja Aybar Garcia, che come riporta El Pais si è schiantato prima di sbarcare sulla base aerea di los Llanos (Albacete). Le ragioni restano ancora sconosciute, come riporta il Ministero della Difesa. Secondo fonti militari, la manovra di rottura si verifica quando un gruppo di aerei arriva in un aeroporto in formazione, con l'obiettivo di rendere possibile l'atterraggio separatamente, uno ad uno. Qualcosa però, secondo i testimoni oculari, sarebbe andato storto proprio durante questa manovra. Ad occuparsi dell'indagine sulle cause dell'incidente sarà la Commissione di indagine tecnica per gli incidenti aerei militari che ha già avviato il lavoro. Nonostante i primi dubbi, le condizioni meteo favorevoli e l'ampia conoscenza del pilota non facilitano le indagini. Così come non si conoscono le ragioni per le quali la vittima non abbia tentato di lanciarsi con il paracaduta, anche se si suppone che ciò non sia avvenuto a causa della bassa altitudine e del poco tempo per farlo. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

PILOTA MORTO NELLO SCHIANTO

Una notizia drammatica arriva dalla Spagna, dove un jet Eurofighter da combattimento è precipitato nella tarda mattinata odierna nei pressi della base militare di Los Llanos, nella città di Albacete, nella zona Sud Est del Paese. Stando a quanto reso noto da Reuters, il pilota del velivolo sarebbe morto in seguito allo schianto violento avvenuto nelle vicinanze di un terreno coltivato. Il jet aveva preso parte alla parata militare in occasione della commemorazione per la festa nazionale in Spagna che si era tenuta a Madrid proprio oggi 12 ottobre. L'incidente è avvenuto esattamente sulla via del ritorno stando a quanto reso noto da un portavoce del ministero della Difesa, a 300 chilometri a Sud Est dalla Capitale. Al momento sarebbero ignote le cause del drammatico incidente attorno alle quali sarebbero già state avviate le indagini. Il pilota del jet Eurofighter precipitato non avrebbe avuto neppure il tempo di aprire il paracadute e tentare di mettersi in salvo. L’impatto con il terreno non gli avrebbe lasciato alcuno scampo.

GRANDE INCENDIO E COLONNA DI FUMO DOPO LO SCHIANTO

Stando a quanto riportato da El Pais, il pilota deceduto nella sciagura è un capitano della Forza Aerea, Borja Aybar. Lo schianto è avvenuto proprio mentre stava eseguendo le manovre di approccio alla base che gli hanno reso impossibile lanciarsi dal velivolo. A confermare la triste notizia è stato anche il presidente di Castilla-La Mancham, Emiliano Garcia, il quale tramite il suo account Twitter ha reso noto il suo grande rammarico per la morte del pilota, avvenuta mentre serviva il suo Paese. Secondo alcuni testimoni oculari, il tragico incidente sarebbe avvenuto intorno alle 12:09, quando i quattro Eurofighter stavano eseguendo la manovra di avvicinamento alla base durante la quale uno di loro si è schiantato al suolo. Il violento impatto del jet al terreno ha causato un grande incendio che ha prodotto una colonna di fumo importante e visibile anche a distanza di alcuni chilometri. Dopo la sciagura sono stati chiusi tutti gli accessi alla base di Los Llanos.

© Riproduzione Riservata.