BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

L’OCCHIO BLU DI BENEDETTO XVI/ Papa Ratzinger è caduto: foto e condizioni di salute, “ma è lucidissimo”

Benedetto XVI, l'occhio blu e la caduta: Papa Ratzinger è inciampato in casa e ha rimediato un ematoma forte all'occhio destro. Il vescovo di Passau in foto: «ma è lucidissimo!»

Papa Benedetto XVI è caduto (Facebook)Papa Benedetto XVI è caduto (Facebook)

Solo una settimana fa, assieme alla foto pubblicata da Greg Burke avevamo sfatato il “mito” secondo cui Benedetto XVI versasse in gravi condizioni di salute: ora, sette giorni dopo, torna in rete un’altra foto del grande Papa Emerito tedesco a conferma che la salute c’è ed è bella presente. Se non per un piccolo dettaglio, quell’occhio destro “blu” che si scorge nella foto scattata dal vescovo di Passau, Stefan Oster, mentre con il giornalista amico di Ratzinger, Peter Seewald, hanno partecipato ad un lungo colloquio con il Papa Emerito nella sua residenza in Vaticano. Secondo quanto riportato da Vatican Insider e dallo stesso Monsignor Oster, Joseph Ratzinger è caduto la scorsa settimana in casa e ha riportato quell’ematoma che si vede sull’occhio, molto simile a quello che dopo il viaggio in Messico rimase impresso per giorni a Papa Francesco che cadde dopo una brusca frenata della sua Papa-mobile. Insomma, un autunno non certo “fortunato” per i due Papi alle prese con “occhi blu” ed ematomi oltre al loro costante lavoro e preghiera per la Chiesa di Cristo. L’incontro si è tenuto perché Oster e Seewald hanno portato al Pontefice un libro con fotografie e testi a lui dedicato: il Papa non ha voluto nascondere l’incidente occorso, dimostrando come nonostante i 90 anni e forti segni di vecchiaia, non voglia per nulla “ritirarsi” e non farsi più vedere.

L’INCONTRO E LA BENEDIZIONE

Vik Van Brantegem, già assistente della Sala Stampa della Santa Sede, era al seguito del Vescovo di Passau e ha tradotto su Facebook il testo scritto dopo l’incontro a Roma con il Papa Emerito: «Che incontro affettuoso oggi a Roma con il nostro venerato Papa emerito Benedetto XVI! Insieme al noto giornalista Peter Seewald, ho avuto l’onore di dargli un bellissimo nuovo libro: un volume che la nostra diocesi ha pubblicato insieme a Seewald. Titolo: “Benedetto XVI - Il Papa tedesco?. Grandi immagini, molti brevi, profondi testi su grandi temi e una breve sintesi della sua vita». In seguito viene riportato anche il motivo di quell’occhio blu che è evidente nel primo piano della foto: «Anche se Papa Benedetto dopo una caduta di una settimana ha un occhio blu, ci ha incontrato in salute, in forma, pieno di spirito e con molti piccoli e grandi ricordi di persone della sua e della nostra diocesi. Manda a tutti i suoi saluti e ci ha dato la sua benedizione per tutti». Un Papa segnato dalla fatica a dalla sofferenza per l’età che avanza, per di più con un occhio “segnato”, ma non per questo restio nel compiere ancora il volere di Dio in terra: chissà se per farsi forza dopo l’infausto incidente domestico, una bella birra e uno strudel non siano stati fortemente richiesti dal Pontefice che ne va ghiotto. Benedetto XVI è tutt’altro che ritirato e come si può constatare non ha nessun problema a farsi vedere pubblicamente pur nella sua fragilità fisica.

© Riproduzione Riservata.