BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BADANTE PICCHIA DUE ANZIANI/ Video, Livorno: sputi e percosse ai due assistiti

Una badante romena di 60 anni è stata licenziata a seguito di una misura cautelare per violenza acclarata tramite immagini filmate nei confronti di due anziani

Immagine dal webImmagine dal web

Ennesimo episodio di brutalità ai danni di anziani da parte di una badante che invece doveva accudirli. E' successo a Livorno dove la donna, di origine romena, si occupava di una coppia di anziani, 85 e 89 anni, affetti da malattie degenerative cognitive. La cooperativa di assistenza domiciliare che aveva offerto l'impiego alla donna aveva notato segni di violenze, ecchimosi in particolare, e ha segnalato la cosa alla polizia della città. Le forze dell'ordine hanno installato telecamere nascoste nell'abitazione da cui sono state tratte immagini che hanno inchiodato la badante che se la prendeva soprattutto con la moglie, con violenza fisica e psicologica al fine di mortificarla: urla, rimproveri, violenze fisiche, umiliazioni, spinte, sputi, tirate dei capelli, anche pugni.

"SIETE COME SATANA"!

Il tutto davanti al marito ovviamente terrorizzato che taceva per paura di ritorsioni. La badante, che lavorava presso la coppia da circa due anni, insultava l'anziana definendola "seme di drago", una frase probabilmente di origine rumena per insultarla. La badante è stata licenziata con l'obbligo di non avvicinarsi a più di centro metri dai due. Addirittura nelle intercettazioni che si possono udire nel video qui sotto, più volte la donna si rivolge ai due poveri inermi anziani con appellattivi ignobili e insulti, «siete come Satana, smettetela!!». Le indagini ancora non sono state completate e nel corso dei prossimi giorni si potrebbero avere tutti gli ultimi dettagli dell'operazione "seme di drago" dai tratti inquietanti e drammatici. 

© Riproduzione Riservata.