BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Italiano accoltellato a morte a Barcellona / 34enne ucciso per strada durante una rissa (ultime notizie)

Italiano accoltellato a morte a Barcellona: 34enne ucciso per strada durante una rissa. La polizia catalana ha aperto un'indagine. Le ultime notizie e gli aggiornamenti sul delitto

Italiano accoltellato a morte a Barcellona (Foto: LaPresse)Italiano accoltellato a morte a Barcellona (Foto: LaPresse)

Un italiano è stato ucciso nel quartiere Raval, che fa parte del distretto della Città vecchia di Barcellona. I fatti risalgono alle 4.30 di oggi, giovedì 23 novembre, stando a quanto scrive in un comunicato la polizia catalana. Il 34enne è stato protagonista di una feroce lite in strada, sfociata poi in una rissa: l'altro uomo avrebbe estratto l'arma e accoltellato l'italiano dandosi poi alla fuga. I Mossos d'Esquadra stanno conducendo le indagini per individuare l'aggressore e per ricostruire la dinamica dell'aggressione. Al momento, stando a quanto riferisce il quotidiano locale la Vanguardia, non ci sono fermati. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, in via Príncep de Viana, hanno trovato il personale di un'ambulanza arrivato sul posto per soccorrere l'uomo. Trasportato in condizioni critiche all'Hospital del Mar, non è sopravvissuto alle gravi ferite da arma bianca: non c'è stato infatti nulla da fare per lui, è morto nelle prime ore del pomeriggio, alle 14.30 circa.

34ENNE ITALIANO UCCISO IN STRADA A BARCELLONA

Non è stata resa ancora nota l'identità della vittima, ma intanto la magistratura ha aperto un'indagine, per ora segreta, su quanto accaduto a Barcellona e quindi per chiarire le circostanze del delitto avvenuto tra i vicoli di una zona con alta densità criminale, specie per questioni di droga, a due passi dalla Rambla. La polizia catalana sta ancora cercando la seconda persona coinvolta nel litigio, quella che avrebbe accoltellato a morte il 34enne. Si tratta di un italiano che abita e lavora a Barcellona, uno degli 80mila della comunità italiana della città. A Barcellona vivono decine di migliaia di italiani, che spesso non sono registrati all'Aire, l'elenco dei residenti all'estero. Ma molti di loro sono in realtà sudamericani con passaporto comunitario.  

© Riproduzione Riservata.