BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Tribunale di Napoli / Video: avvocato balla Occidentali's Karma, ma è polemica (oggi, 15 febbraio 2017)

Pubblicazione:

Avvocata balla Occidentali's Karma  Avvocata balla Occidentali's Karma

TRIBUNALE DI NAPOLI, UN'AVVOCATA BALLA OCCIDENTALI'S KARMA (OGGI, 15 FEBBRAIO 2017) - Ha conquistato proprio tutti Occidentali's Karma, la canzone di Francesco Gabbani vincitrice della 67esima edizione del Festival di Sanremo 2017. Una giovane avvocatessa ha infatti improvvisato un balletto con sottofondo musicale proprio nelle aule del Tribunale di Napoli: toga, jeans e occhiali da sole, "la scimmia nuda balla" sembra essere un tormentone che ha conquistato proprio tutti! La chicca di questa inattesa clip musicale? Quando Occidentali's Karma fa "Per tutti un'ora d'aria", la telecamera del cellulare riprende le sbarre dove vengono generalmente tenuti rinchiusi gli imputati durante il processo. La ragazza che ha pubblicato il video si chiama Elena Miele: ma, se da una parte c'è chi ha riso del suo gesto, c'è chi, come Armando Rossi, il presidente dell'ordine degli avvocati di Napoli, non ha gradito il balletto, e ha definito scorretto il comportamento della collega.

TRIBUNALE DI NAPOLI, UN'AVVOCATA BALLA OCCIDENTALI'S KARMA. LA POLEMICA (OGGI, 15 FEBBRAIO 2017) - La ragazza che ha improvvisato il balletto di Occidentali's Karma si chiama Elena Miele ed è stata contattata dal quotidiano Il Mattino per consentirle di esprimersi in merito alla polemica che si è creata intorno al suo video pubblicato su Facebook. "Sì, mio malgrado sono io in quel video. Era una goliardata, non intendevo mancare di rispetto al luogo in cui mi trovavo e alla categoria di cui faccio parte. Ho postato il video sulla mia pagina Facebook omettendo, per distrazione, di renderlo visibile solo ai miei amici con modalità privato. Erano le otto del mattino, il tribunale era quasi deserto. Volevo imitare il video di una blogger e ho girato quel breve filmato. Ma l'intento era solo giocoso. Mi dispiace. Non volevo offendere né deridere nessuno", ha spiegato la ragazza, che adesso è diventata un fenomeno virale. Il suo gesto avrà delle conseguenze? Clicca qui per vedere il video.



© Riproduzione Riservata.