BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Maria Di Trapani segregata e maltrattata / La nota protagonista di video "demenziali" derisa e costretta a condizione igieniche nulle

Pubblicazione:

maria di trapani  maria di trapani

Maria Di Trapani, la protagonista dei video "demenziali" virali maltrattata e segregata - Maria Di Trapani segregata e maltrattata. È questa la notizia delle ultime ore sulla donna i cui video demenziali sono ormai virali sul web. Chi la conosce sa che la sua notorietà è nata nel corso del programma "Stranamuri sicilianu", nel lontano 2007. Qui Maria, che soffre di un deficit cognitivo, ha partecipato per cercare un uomo che diventasse suo marito e che avesse fosse automunito e grande lavoratore. Non fu fortunato il suo percorso nel programma: Maria Di Trapani non ha trovato l'amore, tuttavia l'ideatore e conduttore della trasmissione locale Alberto Lipari ha trovato in lei un personaggio valido e ha deciso di "lanciarla" con dei video sul web. In questi Maria si cimenta in vari ruoli "divertenti", e la diffusione di questi sul web l'ha resa richiestissima anche per serate in discoteca ed eventi. Quello di cui si viene a conoscenza oggi sulla signora è, tuttavia, davvero sconvolgente.

Maria Di Trapani, derisa, maltrattata e segregata da Alberto Lipari: gli aggiornamenti sconvolgenti - Gli ultimi aggiornamenti svelano che non solo Maria Di Trapani, per tutte le serata ed eventi di cui è stata protagonista e per i video diffusi sul web non ha percepito un euro, ma che è stata addirittura maltrattata e derisa dallo stesso Alberto Lipari e da Rosalba Platano. Secondo la Procura di Marsala, Maria Di Trapani è stata infatti vittima di terribili maltrattamenti, ma non è tutto perchè pare che la donna sia stata anche reclusa e fortemente derisa. Maria sarebbe stata costretta ad espletare i proprio bisogni in una pentola, viveva infatti in condizioni igieniche notevolmente precarie. Inoltre veniva malnutrita, derisa a piacimento e riceveva quotidianamente delle percosse dai figli di Rosalba Platano. Una situazione davvero drammatica quella di Maria Di Trapani che, ancora, sarebbe stata anche utilizzata come "domestica" in un'abitazione di Mazara del Vallo e il tutto, ovviamente, senza ricevere un euro in compenso.



© Riproduzione Riservata.