BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Terremoto oggi/ Ingv, ultime scosse: Umbria, sisma M 1.7 a Perugia (22 aprile 2017, ora 17:40)

Terremoto oggi, 22 aprile 2017: ultime scosse secondo dati Ingv. Marche, sisma di magnitudo M 2.4 a Macerata. Le notizie e tutti gli aggiornamenti in tempo reale sull'attività sismica

Terremoto Oggi (Foto: LaPresse) Terremoto Oggi (Foto: LaPresse)

TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE E METEO: SISMA DI 1.7M IN PROVINCIA DI PERUGIA (22 APRILE 2017, ORE 17:40) - Si susseguono diverse scosse di terremoto in Umbria e nelle Marche in queste ultime ore. Sono state segnalate dalla Sala Sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). L'ultima è stata di magnitudo 1.2 sulla Scala Richter ed è avvenuta in provincia di Macerata, più precisamente vicino a Castelsantangelo sul Nera. Quattro scosse, però, sono state registrate a Norcia, in provincia di Perugia, ma per fortuna anche in questo caso parliamo di eventi sismici di lieve entità. Il terremoto più "forte" in questo caso è stato quello delle 15:49: è stato di magnitudo 1.7 sulla Scala Richter. L'epicentro di questo sisma è stato localizzato con le seguenti coordinate geografiche: latitudine 42.83, longitudine 13.13 e ad una profondità di 7 chilometri. I Comuni entro i 20 chilometri dall'epicentro di questo sisma sono: Castelsantangelo sul Nera (MC), Preci (PG), Visso (MC), Ussita (MC), Arquata del Tronto (AP), Cascia (PG), Montegallo (AP), Accumoli (RI), Cerreto di Spoleto (PG), Montemonaco (AP) e Sellano (PG).

TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE E METEO: SISMA DI 2.4M IN PROVINCIA DI MACERATA (22 APRILE 2017, ORE 15:55) - Nuovo terremoto nelle Marche: oggi un sisma è avvenuto in provincia di Macerata. La scossa, stando ai dati forniti dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), è stato di magnitudo 2.4 sulla Scala Richter, quindi la situazione è tenuta sotto controllo dalla Sala Sismica. L'epicentro del terremoto è stato localizzato a latitudine 43.02, longitudine 13.11 e ad una profondità di 5 chilometri. Il Comune più vicino all'epicentro del sisma è Fiordimonte, ma entro i 10 chilometri vanno segnalati anche Fiastra, Pievebovigliana, Acquacanina, Pieve Torina, Ussita, Muccia, Monte Cavallo, Visso e Bolognola. Allargano il raggio, invece, entro i 20 chilometri dall'epicentro del terremoto, bisogna includere anche: Camerino, Castelsantangelo sul Nera, Serravalle di Chienti, Sarnano, Cessapalombo, Preci, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Serrapetrona, Belforte del Chienti, Sefro, Gualdo e San Ginesio.

TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE E METEO: SISMA DI 2.0M IN PROVINCIA DI L'AQUILA (22 APRILE 2017, ORE 14:40) - Torna a tremare la terra nel Centro Italia e lo fa in particolare vicino L'Aquila: oggi, sabato 22 aprile, alle 11:23 è avvenuta una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 sulla Scala Richter. L'epicentro del sisma è stato individuato a latitudine 42.54, longitudine 13.29 e ad una profondità di 13 chilometri, in un punto molto vicino a Capitignano. I Comuni che si trovano, però, entro i 10 chilometri dall'epicentro del terremoto, come indicato dall'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (INGV), sono i seguenti: Montereale (AQ), Campotosto (AQ), Barete (AQ), Cagnano Amiterno (AQ) e Amatrice (RI). Alle 10:35 è stato, invece, segnalato un terremoto nelle Marche e più precisamente in provincia di Ascoli Piceno: in questo caso il sisma è stato di magnitudo 2.2 ed è avvenuto vicino a Cupra Marittima. In questo caso gli altri Comuni entro i 10 chilometri dall'epicentro sono: Massignano (AP), Grottammare (AP), Campofilone (FM), Ripatransone (AP),Pedaso (FM), Montefiore dell'Aso (AP), Acquaviva Picena (AP), Altidona (FM) e San Benedetto del Tronto (AP). 

TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE E METEO: SISMA DI 2.3M IN PROVINCIA DI RAGUSA (22 APRILE 2017, ORE 10:30) - Non solo centro Italia, anche la Sicilia è stata scossa da un terremoto oggi che, secondo quanto riportato dall'Ingv, si è verificato sulla costa ragusana alle ore 08:19:40. Si è trattato di un sisma di magnitudo 2.3 sulla scala Richter le cui coordinate geografiche sono: latitudine 36.72, longitudine 14.61 e ipocentro a una profondità di 29 km. I comuni che si trovano entro 20 km dall'epicentro della scossa di terremoto sono Scicli e Santa Croce Camerina, entrambi in provincia di Ragusa. Un altro terremoto oggi, di magnitudo 2.8 sulla scala Richter, era stato rilevato nella notte in Abruzzo. Alle ore 01:11:36 si è infatti verificato un sisma di magnitudo 2.8 sulla scala Richter. La scossa di terremoto è avvenuta a 3 km ad est di Barete, in provincia de L'Aquila. Queste sono le coordinate geografiche di questo terremoto: latitudine 42.46, longitudine 13.31 e ipocentro a una profondità di 13 km. I comuni che si trovano entro 20 km dall'epicentro del sisma: Barete AQ Pizzoli AQ Capitignano AQ Cagnano Amiterno AQ Montereale AQ Scoppito AQ Campotosto AQ L'Aquila AQ Borbona RI Crognaleto TE Amatrice RI Tornimparte AQ Posta RI Lucoli AQ Antrodoco RI. (aggiornamento di Stefania La Malfa)

TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE E METEO: SISMA DI 2.0M A L'AQUILA (22 APRILE 2017) - Quattro scosse di terremoto oggi a L'Aquila: così si è aperta la giornata dal punto di vista sismico in Italia. La prima è stata quella registrata alle 00:34 dalla Sala Sismica di Roma dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV): è stata di magnitudo M 1.6 sulla Scala Richter, quindi non è stata affatto pericolosa per l'incolumità dei cittadini abruzzesi. L'epicentro del terremoto è stato individuato con le seguenti coordinate geografiche: latitudine 42.46, longitudine 13.32 e ad una profondità di 11 chilometri. I Comuni entro i 20 chilometri dall'epicentro del sisma sono i seguenti: Barete (AQ), Pizzoli (AQ), Capitignano (AQ), Cagnano Amiterno (AQ), Montereale (AQ), Scoppito (AQ), Campotosto (AQ), L'Aquila (AQ), Borbona (RI), Crognaleto (TE), Tornimparte (AQ), Lucoli (AQ), Amatrice (RI), Posta (RI) e Antrodoco (RI). La più intensa è, però, quella di magnitudo M 2.0 avvenuta alle 00:57 vicino L'Aquila e ancor più precisamente vicino a Pizzoli.

TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE E METEO: SOLE E TEMPERATURA IN SALITA NEL WEEKEND (22 APRILE 2017) - Nel weekend prevarranno sole e temperature in rapida risalita: buone notizie per il fine settimana dal punto di vista climatico. Le previsioni meteo annunciano un rapido aumento delle temperature, che si riporteranno su valori vicini alla norma. Merito del rinforzo dell'alta pressione, che interromperà il flusso di aria fredda. Oggi cielo sereno o al più poco nuovolo in gran parte dell'Italia. Locali temporanei annuvolamenti sono attesi su zone alpine, alto versante tirrenico e Sicilia. Nuvole anche sulle Alpi centro-orientali. Nuvolosità bassa, invece, tra Levante ligure e Toscana settentrionale. Per domani, invece, un po' di nuvole sono previste in Liguria e alta Toscana. Qualche annuvolamento temporaneo, invece sulle regioni nord-orientali, ma - come precisato da Meteo.it - non sono previste precipitazioni di rilievo. Generalmente soleggiato nel resto del Paese con temperature in ulteriore aumento.

© Riproduzione Riservata.