BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RAGGIO DI LUCE DOPO L'INCIDENTE/ Foto, tre vittime e un mormorio: "sono andate in Paradiso"

Raggio di luce sul luogo di un incidente negli Stati Uniti. Tre vittime: "Sono andate in Paradiso". Una foto scattata sulla scena dello schianto accende il dibattito. Le ultime notizie

Raggio di luce sul luogo di un incidente Raggio di luce sul luogo di un incidente

Un raggio di luce bianca è apparso sul luogo in cui è avvenuto un incidente mortale negli Stati Uniti, riaccendendo il dibattito sull'esistenza (o meno) del Paradiso. Lo scatto è stato realizzato da Anisa Gannon, una ragazza che si stava recando al lavoro in auto in Georgia. A causa dell'incidente, fotografato con lo smartphone, hanno perso la vita due giovani donne e una neonata. Hannah Simmons, una delle vittime, si stava recando dal medico con la figlia di 9 mesi per un controllo di routine insieme alla migliore amica Lauren Buteau. La donna ha improvvisamente perso il controllo dell'auto e si è schiantata contro un tir: la morte è sopraggiunta sul colpo. Intrappolata nel traffico provocato dall'incidente, Anisa Gannon ha scattato una foto alla scena dell'incidente per dimostrare al suo capo che aveva una valida ragione per essere in ritardo.

Lo scatto, però, ha ripreso anche un fascio di luce proveniente dalle auto distrutte. Se ne è accorta la zia della studentessa 19enne, che ha pensato di mostrare la foto ai parenti delle vittime. Il raggio è la prova del cammino verso il Cielo? Quindi il Paradiso esiste o è un'idea irreale? Per la madre di Lauren Buteau la risposta sia affermativa: «Tutte le persone coinvolte nell'incidente se ne sono andate in Paradiso». La foto è stata incorniciata e rappresenta per le madri delle vittime una speranza: nonostante abbiano il cuore infranto, sono convinte che le loro figlie e la piccola di 9 mesi siano ora in un posto migliore. È davvero così?

© Riproduzione Riservata.