BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MAMMA PERDE BIMBA SUL TRENO/ Roma Tiburtina, era scesa per fumare: grazie alla Polfer la ritrova a Termini

Mamma perde bimba sul treno a Roma Tiburtina: era scesa per fumare, grazie alla Polfer la riabbraccia a Termini. Le donna non aveva fatto in tempo a risalire a bordo

Mamma perde bimba sul treno (Foto: LaPresse) Mamma perde bimba sul treno (Foto: LaPresse)

Perde sua figlia sul treno, ma per fortuna la Polizia Ferroviaria di Roma l'ha ritrovata. È accaduto oggi ad una donna che era diretta a Napoli: scesa alla stazione Tiburtina per fumare, non ha fatto in tempo a risalire sul treno, lasciando la figlia di soli sei anni a bordo, da sola. Ha provato disperatamente ad aprire le porte del treno, ma il convoglio è ripartito lasciandola in preda alla paura. La scena al binario 15, dove stata partendo il treno ES FR 9529 Milano-Napoli C.le, è stata notata dalla Polizia Ferroviaria di Roma, che era impegnata in un servizio antiborseggio.

La donna ha subito raccontato il suo dramma agli agenti, che hanno contattato il personale delle Ferrovie dello Stato che era a bordo del treno, fornendo la posizione esatta della bambina e allertando nel frattempo il personale del locale Coc in modo tale che venisse inviata una pattuglia del Reparto stazione Termini all'arrivo del convoglio.

La bambina grazie alle indicazioni fornite è stata individuata nella carrozza 11 e quindi ha potuto riabbracciare la madre alla stazione Roma Termini. Nel frattempo la donna era stata, infatti, riaccompagnata presso gli uffici della Polfer di Roma Termini, da dove hanno potuto riprendere il viaggio verso casa, a Napoli, dopo le verifiche di rito.

© Riproduzione Riservata.