BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DONNA INVESTE E UCCIDE IL SUO AGGRESSORE/ Villongo, la minacciava con un coltello, già denunciato per stalking

Donna investe e uccide il suo aggressore, ultime news: minacciata con un coltello ha travolto accidentalmente l'ex nel tentativo di scappare alla violenza.

Immagine di repertorio (LaPresse)Immagine di repertorio (LaPresse)

Una donna ha investito ed ucciso il suo aggressore, questa mattina intorno alle 8:00, a Villongo in provincia di Bergamo. Stando alla ricostruzione eseguita dai Carabinieri e resa nota dal Fatto Quotidiano nell'edizione online, la vittima, un uomo di 40 anni, poco prima la minacciava impugnando un coltello. A quel punto, la donna sarebbe riuscita a scappare dalla tentata violenza ed a salire in auto ma dopo aver messo in moto la vettura nel tentativo di scappare lo avrebbe travolto, uccidendolo. Il 40enne di origini albanesi, pare che fosse l'ex compagno della donna, un'italiana 44enne originaria della provincia di Brescia, e che da tempo la importunasse al punto da aver già presentato nei giorni scorsi una denuncia per stalking nei confronti dell'uomo, dopo aver subito diversi episodi di molestie. Tra i due, dunque, vi era un trascorso non semplice ed è facile immaginare come il tentativo di aggressione si sarebbe potuto trasformare forse, ugualmente in una tragedia ma a parti inverse.

Stando ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, il 40enne si sarebbe appostato questa mattina davanti alla biblioteca del paese bergamasco, dove la donna lavora come impiegata. Il suo intento era quello di accoltellarla e, sentendosi in pericolo, la dipendente comunale sarebbe salita in auto investendolo accidentalmente mentre si allontanava al fine di evitare una quasi certa aggressione. L'ex compagno sarebbe così finito rovinosamente a terra ma a causa delle gravi ferite sarebbe poi morto poco dopo. Sul posto della tragedia sono intervenuti i carabinieri dando il via alle indagini e cercando di ricostruire le dinamiche dell'accaduto. La donna, in evidente stato di choc, è stata trasportata in ospedale.

© Riproduzione Riservata.