BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Investito dal treno a Brandizzo/ Uomo ucciso sui binari, Torino-Milano: linea ora riaperta (ultime notizie)

Uomo investito e ucciso dal treno a Brandizzo, Torino-Milano: linea bloccata per i pendolari, mistero su cause se suicidio o incidente. Ultime notizie di oggi 19 giugno 2017

Investito dal treno (Pixabay) Investito dal treno (Pixabay)

INVESTITO DAL TRENO, UOMO UCCISO SUI BINARI: RIAPERTA LA LINEA, TRAFFICO TORNA REGOLARE - È di qualche minuto fa la notizia comunicata da Ferrovie dello Stato per cui la linea Torino-Milano è stata riaperta e il traffico è tornato regolare su tutta la tratta dopo il tragico episodio dell’uomo investito appena fuori la stazione di Brandizzo, vicino a Chivasso. Le indagini proseguono anche perché ancora non è stato scoperto cosa abbia portato l’uomo sui quei binari e si tratti effettivamente di suicidio, la principale tesi investigativa o se invece vi siano elementi per altre considerazioni. Intanto la Polfer e la scientifica hanno fatto i loro rilievi e il traffico è stato così riattivato tra Brandizzo e Chivasso: «Riattivato il traffico ferroviario fra Brandizzo e Chivasso ((linea Torino - Milano convernzionale) sospeso dalle 5.15 alle 10.45, per l'investimento di una persona. Nel corso dell'interruzione i treni hanno registrato ritardi fino a 230 minuti, un intercity e un regionale sono stati limitati nel percorso, 21 i regionali cancellati», scrive il comunicato ufficiale di Trenitalia prima del riavvio definitivo del traffico su tutta la linea. 

INVESTITO DAL TRENO, UOMO UCCISO SUI BINARI: BLOCCATA LA LINEA TORINO-MILANO - Gravissimo incidente questa mattina sulla ferrovia Torino-Milano, appena fuori dalla stazione di Brandizzo: un uomo è stato investito da un treno della tratta piena di pendolari tra le due città del Nord, ed è purtroppo rimasto ucciso sul colpo bloccando inoltre tutta la tratta. Avviene tutto in mattina quando una persona, per cause ancora tutte da chiarire (ad esempio se sia un incidente, un suicidio o qualcos’altro ancora) viene investita da un treno tra le stazioni di Brandizzo e Chivasso. Il treno a quel punto è stato ovviamente fermato e tutti i 55 pendolari sono stati fatti scendere, bloccando l’intera linea: Trenitalia ha in poco tempo organizzato una linea di bus sostitutivi tra le stazioni di Settimo Torinese e Chivasso, bloccando per tutte le ricerche e operazioni della polizia scientifica il binario del tragico investimento.

La PolFer intanto cerca di visionare le immagini per capire come quell’uomo sia arrivato fino ai binari appena fuori dalla stazione di Brandizzo: addirittura l’uomo sarebbe stato trascinato dal convoglio per svariati metri dopo essere travolto. Traffico bloccato, choc a bordo e mistero sulle cause: una mattinata di terrore sulla ferrovia Torino-Milano. Alle 8.50 Ferrovie dello Stato ha avvisato con questo aggiornamento la clientela: «Proseguono i rilievi dell'Autorità Giudiziaria. Riprogrammata l'offerta commerciale con ritardi fino a 120 minuti, cancellazioni e limitazioni».

© Riproduzione Riservata.