BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PREVISIONI METEO/ Bel tempo ovunque con l’anticiclone Giuda in attesa del super-caldo (Oggi 19 giugno 2017)

Previsioni meteo di oggi 19 giugno 2017: in arrivo il super-caldo con l'anticiclone Caronte. L'alta pressione di Giuda regala bel tempo su tutta l'Italia.

Previsioni meteo (foto Pixabay)Previsioni meteo (foto Pixabay)

In apertura di settimana, le previsioni meteo per i prossimi giorni annunciano una novità importante, ovvero il passaggio di testimone dall'anticiclone Giuda al temuto Caronte. E' quanto fanno sapere gli esperti de IlMeteo.it, che annunciano un inizio di estate davvero bollente, in particolare a partire dal prossimo venerdì 23 giugno, con temperature che al Nord toccheranno punte di 36/41 gradi. La situazione sarà resa, a sprazzi, più mite dalla presenza di qualche infiltrazione di aria fresca che provocherà dei passeggeri temporali pomeridiani. Intanto, da oggi il sole splenderà sull'intera Penisola nonostante qualche isolato temporale sulle Alpi ma non prima della giornata di domani. Sull'arco alpino i temporali si faranno più pressanti nella giornata di mercoledì, per poi coinvolgere anche i territori tra Aquilano e Teatino il giorno seguente. Verso il fine settimana, dunque, attesissimo ed allo stesso tempo molto temuto l'arrivo di Caronte, l'anticiclone che promette di traghettarci dritti verso la caldissima estate 2017 con temperature in lieve aumento su tutte le Regioni e con valori sopra la media, da Nord a Sud, isole comprese.

Per la giornata di oggi, intanto, il bel tempo prevarrà su tutte le Regioni italiane regalando un inizio di settimana all'insegna dell'alta pressione Giuda che bacerà l'intero Stivale con sole caldo e cielo terso. Qualche addensamento è previsto solo al Nord, sul Cuneese con la possibilità di rari rovesci. Al mattino il tempo sarà infatti localmente coperto sui settori alpini occidentali dove non sono esclusi passeggeri fenomeni piovaschi sui rilievi di confine, ma migliorerà a partire dal pomeriggio. Le temperature al Settentrione saranno in aumento, così come nel resto d'Italia. Al Centro nelle regioni peninsulari e in Sardegna prosegue l'ondata di bel tempo con sole e temperature piacevoli ovunque, grazie anche ai venti moderati ancora persistenti su coste e bacini. Sole e caldo anche al Sud ed in Sicilia, dove il vento insiste sostenuto da Nord ancora abbastanza forte sul basso Adriatico e Ionio. Nessuna novità degna di nota, dunque, poiché il sole splenderà per l'intera mattina con qualche eventuale annuvolamento solo con il passare delle ore.

© Riproduzione Riservata.