BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Incidente stradale/ Villanuova sul Clisi, auto travolge scooter: grave una 16enne (oggi 17 luglio 2017)

Incidente stradale: ultime notizie di oggi 17 luglio 2017 e aggiornamenti. A2 Salerno-Reggio Calabria: scontro tra tre camion, un ferito. Lucinasco: padre e figlia finiscono in un dirupo

Incidente stradale (Foto: LaPresse)Incidente stradale (Foto: LaPresse)

Continua a crescere il bilancio degli incidenti stradali: ne sono avvenuti diversi tra la giornata di ieri e quella di oggi. Stamattina, ad esempio, due tir si sono scontrati sull'autostrada A2 per cause ancora da chiarire. Una parte della carreggiata è stata chiusa per rimuovere i mezzi, uno dei quali ha perso il suo carico, quindi si sono create code chilometriche e il traffico è andato in tilt. Ieri sera, invece, è avvenuto un grave incidente a Lucinasco, dove padre e figlia che erano in sella alla propria moto hanno fatto un volo di due metri. Grave anche la bambina di 5 anni, che ha riportato un trauma pneumotoracico. Travolta mentre era in sella al suo scooter anche una 16enne a Villanuova sul Clisi, ora in gravi condizioni. E poi c'è l'incidente stradale avvenuto nella notte tra ieri e oggi ad Arbizzano, dove un'auto e una moto sono finite l'una contro l'altra. Il bilancio è di un ferito grave.

INCIDENTE STRADALE: ULTIME NOTIZIE, OGGI 17 LUGLIO 2017

VILLANUOVA SUL CLISI: 16ENNE GRAVE, TRAVOLTA DA UN'AUTO

La giornata di ieri si è chiusa con un'altra tragedia sulle strade, in seguito ad un brutto incidente che ha coinvolto una ragazza di 16 anni, travolta mentre si trovava in sella al suo scooter a Villanuova sul Clisi. Ne dà notizia questa mattina BresciaToday.it che riporta alcuni drammatici particolari del sinistro che ha visto coinvolta una vettura, una Ford Fiesta. L'auto avrebbe investito la ragazza che sarebbe così stata colpita dalla fiancata e scaraventata sull'asfalto. Ora la 16ennbe è ricoverata in gravi condizioni al Civile di Brescia. La vittima è stata accompagnata al pronto soccorso in eliambulanza ed è giunta in codice rosso. I medici che l'hanno soccorsa si sono al momento riservati la prognosi. Lo schianto violento è avvenuto intorno alle 20:00 presso Via Chiesa e dopo circa un'ora la 16enne è giunta in gravi condizioni in ospedale. Alla guida dell'auto un uomo che, secondo le prime indiscrezioni sulle indagini in corso, pare non abbia rispettato la precedenza travolgendo in pieno lo scooter. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

ARBIZZANO: SCONTRO AUTO-MOTO, UN FERITO IN CODICE ROSSO

Nella notte tra domenica e lunedì è avvenuto un incidente stradale ad Arbizzano. Poco dopo la mezzanotte si è verificato uno scontro tra un'auto e una moto all'altezza del semaforo di via Valpolicella. Stando a quanto riportato da VeronaSera, dopo l'impatto è arrivata un'ambulanza del 118 per soccorrere le persone coinvolte. Una è rimasta ferita ed è stata trasportata in ospedale in codice rosso. Non sono ancora chiare le cause dell'incidente, né la dinamica dello stesso. Ieri invece due incidenti a distanza di pochi minuti sono avvenuti sulle strade di Caronno Pertusella e Cislago. Nel primo caso ha avuto la peggio un motociclista di 46 anni, che è stato trasporto in codice giallo al pronto soccorso del Niguarda per le contusioni riportate. Poco dopo un altro centauro è rimasto ferito insieme ad una donna. Entrambi sono stati trasportati in codice giallo in ospedale. Saranno i carabinieri di Saronno a chiarire la dinamica di entrambi gli incidenti.

A2 MEDITERRANEO: SCONTRO TRA DUE TIR

La settimana si è aperta con un terribile incidente stradale: questa mattina due tir si sono scontrati sull'autostrada A2 del Mediterraneo, ex A3 Salerno Reggio Calabria, tra Polla e Petina, in direzione nord. Le cause dello spaventoso incidente non sono ancora chiare, infatti sono in corso accertamenti. L'incidente si è verificato poco dopo l'alba, prima dello svincolo di Petina. Si sa i due tir erano condotti da due autisti della provincia di Cosenza. Nell'impatto i due mezzi sono finiti di traverso, occupando quindi la carreggiata. Uno dei due ha perso il carico contenente materiali in plastica e alluminio. La chiusura della carreggiata per la rimozione dei due tir ha inevitabilmente mandato in tilt il traffico. Intorno alle 7 erano segnalati già diversi chilometri di coda sul tratto autostradale. Sul posto comunque è intervenuta la Polizia stradale di Sala Consilina e l'Anas. Nello scontro tra i due tir è rimasto ferito uno dei due conducenti. Stando a quanto riportato da ondanews.it, è stato trasportato all'ospedale Luigi Curto di Polla con ferite lievi.

LUCINASCO, PADRE E FIGLIA IN MOTO FINISCONO IN UN DIRUPO

Un grave incidente stradale è avvenuto ieri sera a Lucinasco, nell'entroterra di Imperia. Coinvolti padre e figlia, che erano in sella alla propria moto: il primo di 39 anni, la piccola di 5. Stando ad una prima ricostruzione dell'evento, la moto con a bordo i due è finita in un dirupo, non molto lontano dal lago di Lucinasco, ma non sono ancora chiare le cause. Il papà comunque è rimasto incastrato tra il suolo e la moto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Imperia, l'automedica del 118 e due ambulanze della Croce Rossa di Imperia e Pieve di Teco per soccorrere i due. Stando a quanto riportato da ImperiaPost, la moto avrebbe fatto un volo di circa due metri. Entrambi i feriti sono stati trasportati all'ospedale di Imperia in codice rosso di massima gravità: destano più preoccupazione le condizioni della bambina, che ha riportato un trauma pneumotoracico. Non è da escludere che sia coinvolta anche un'auto. Sul posto anche i Carabinieri per ricostruire la dinamica dell'incidente stradale.

© Riproduzione Riservata.