BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Terremoto oggi/ INGV ultime scosse: Marche, sisma M 3.0 ad Arquata del Tronto (13 agosto 2017, ora 18:37)

Terremoto Oggi: Molise, sisma M 2.3 secondo i dati INGV in tempo reale di oggi 13 agosto 2017 in provincia di Isernia. Ultime notizie e aggiornamenti in diretta sui fenomeni sismici.

Terremoti, aggiornamenti in tempo realeTerremoti, aggiornamenti in tempo reale

MARCHE, SCOSSA M 3.0 AD ARQUATA DEL TRONTO

Un terremoto di magnitudo 3.0 sulla scala Richter si è verificato alle ore 17:43 di oggi, domenica 13 agosto 2017, a pochi km da Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. Il sisma, come riferito dall'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), ha visto il proprio epicentro nel punto di coordinate geografiche 42.8 di latitudine e 13.26 di longitudine, con ipocentro localizzato ad una profondità nel sottosuolo di 15 km. Questo l'elenco completo dei comuni situati nel raggio di 20 km dall'origine del terremoto: Arquata del Tronto (AP), Montegallo (AP), Accumoli (AP), Montemonaco (AP), Acquasanta Terme (AP), Norcia (PG), Castelsantangelo sul Nera (MC), Montefortino (FM), Ussita (MC), Roccafluvione (AP), Amatrice (RI), Preci (PG), Visso (MC) e Palmiano (AP). (agg. di Dario D'Angelo)

UMBRIA, SCOSSA DI 2.0 M IN PROVINCIA DI PERUGIA

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata questa mattina, alle ore 9:00 in punto a Norcia, in provincia di Perugia. Il sisma è stato di lieve intensità, ovvero magnitudo 2.0 e prontamente registrato dalla Sala sismica INGV di Roma che ne ha indicato le coordinate geografiche: 42.77 di latitudine e 13.09 di longitudine, ad una profondità di 10 km. Il terremoto è stato localizzato a 38 km a Sud Est di Foligno, 43 km a Nord Est di Terni e a 52 km a Ovest di Teramo. I comuni nella zona rossa sono Norcia (PG) e Cascia (PG) ma la scossa è stata seppur lievemente avvertita a Preci (PG), Poggiodomo (PG), Castelsantangelo sul Nera (MC), Cerreto di Spoleto (PG), Accumoli (RI), Arquata del Tronto (AP), Monteleone di Spoleto (PG), Visso (MC), Cittareale (RI), Vallo di Nera (PG), Sellano (PG), Ussita (MC). Fuori dai confini italiani, alle ore 5:08 del mattino è stata registrata una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 6.6 in Indonesia, a Sud di Sumatra. Le coordinate geografiche sono state le seguenti: -3.61 di latitudine e 101.73 di longitudine, ad una profondità di 64 km.

MOLISE, SCOSSA DI 2.3M IN PROVINCIA DI ISERNIA

Dopo una notte tranquilla in tutta Italia e soprattutto nelle regioni centrali, nella mattinata di domenica 13 agosto una scossa di terremoto è stata registrata dalla Sala sismica INGV di Roma in provincia di Isernia, in Molise. L'epicentro è stato registrato a 2 km a Ovest di Macchia d'Isernia alle ore 6:01. La scossa è stata di magnitudo 2.3 ed ha avuto le seguenti coordinate geografiche: 41.56 di latitudine e 14.15 di longitudine, ad una profondità di 10 km. Il terremoto è stato localizzato a 56 km a Nord di Caserta, 65 km a Nord di Aversa e 70 km a Nord di Giugliano. Numerosi i comuni rientranti nella zona rossa, ovvero entro i 20 km dall'epicentro: Montaquila (IS), Monteroduni (IS) Fornelli (IS), Colli a Volturno (IS), Sant'Agapito (IS), Filignano (IS), Isernia (IS), Pozzilli (IS), Longano (IS), Rocchetta a Volturno (IS), Capriati a Volturno (CE) e Scapoli (IS). Nella serata di ieri, alle 22:15 era stata registrata una nuova scossa di terremoto ad Accumoli, in provincia di Rieti. Il sisma di magnitudo 2.0 era stato localizzato a 42.7 di latitudine e 13.18 di longitudine, ad una profondità di 11 km ed era stata localizzata a 42 km a Nord Ovest dell'Aquila, a 43 km a Ovest di Teramo ed a 46 km a Est di Terni. I comuni prossimi all'epicentro sono stati Accumoli e Cittareale, entrambi nella provincia di Rieti.

© Riproduzione Riservata.