BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATTENTI ALLA SPOSA!/ Si infuria e manda ko il marito: frattura del setto nasale

Sposa manesca, manda ko il marito, frattura del setto nasale. E' accaduto a Portofino, sotto i fumi dell'alcol i due hanno litigato e l'uomo ha avuto decisamente la peggio

Matrimonio con rissa a Portofino Matrimonio con rissa a Portofino

Il quotidiano genovese “Il Secolo XIX” racconta di una luna di miele particolarmente movimentata andata in scena a Portofino, luogo sulla costa ligure sempre magico per tutte le coppie che vogliono regalarsi una luna di miele indimenticabile. Una coppia che arrivava da Genova, un trentenne e una ventinovenne, hanno vissuto però un momento abbastanza turbolento, forse non il primo della loro vita di coppia, sicuramente il primo da marito e moglie. E nell’albergo dove risiedevano sono venuti alle mani per un diverbio non meglio identificato, ma che ha scatenato più che mai la furia della sposa, che si è scagliata contro il fresco maritino causandogli una frattura del setto nasale per la quale serviranno ben trenta giorni di prognosi. Inoltre, tra le varie lesioni e lividi riportate dal trentenne, anche un morso al colpaccio che fa ben capire quanto la rabbia della sposina fosse arrivata d un livello avanzato, tanto che all’interno dell’albergo si è pensato bene di chiamare i carabinieri per sedare la lite.

LA LUNA DI MIELE POI E' PROSEGUITA

Le chiamate alle forze dell’ordine sono arrivate dalle altre camere, che hanno udito distintamente le grida della lite tra i due freschi sposini. Lite definita furiosa tanto che alla fine i carabinieri hanno pensato bene di non sottovalutare la questione di recarsi all’albergo per capire cosa stava succedendo. Hanno ritrovato l’uomo col setto nasale rotto, accompagnato immediatamente al pronto soccorso di Lavagna dove la prognosi come detto non è stata leggerissima. I carabinieri del nucleo radiomobile di Santa Margherita hanno provveduto a denunciare la sposa manesca per lesioni, anche se sembra che la lite sia stata dovuta principalmente all’alcol e ai postumi della festa di matrimonio, tanto che il racconto alla fine è stato piuttosto confuso da una parte e dall’altra. La ragazza non è riuscita così a risparmiarsi la denuncia d’ufficio, ma il dato divertente è che alla fine i due hanno proseguito il viaggio di nozze come se nulla fosse, una volta dimesso il marito dal pronto soccorso.

© Riproduzione Riservata.